Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La Rivoluzione Francese nell'opera della Massoneria

Considerazioni su una congiura secolare e spunti per un'interpretazione delle vicende attuali alla luce del complotto settario massonico

Di

Editore: Civiltà

4.0
(1)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 145 | Formato: Altri

Isbn-10: A000124442 | Data di pubblicazione: 

Ti piace La Rivoluzione Francese nell'opera della Massoneria?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Queste pagine brucianti sulla "Rivoluzione Francese nell'opera della Massoneria" sono indirizzate a coloro che vogliono conoscerne il vero volto. Sono pagine, infatti, che offrono una argomentata informazione, in un linguaggio mantenuto volutamente semplice, ma perfettamente adatto per fornire un quadro realistico di quel massacro umano che molti scrittori e storici si ostinano a presentare al pubblico come una grande "svolta storica".
Oggi, quella "Rivoluzione Francese" ha duecento anni; è una occasione, quindi, per chiedersi che cosa abbia significato, non solo per la Francia ma anche per l'intera umanità!
Questo libro, pieno di lagrime e di sangue, doloroso e triste, è basato su testi incontestabili che dimostrano come la "Rivoluzione Francese" fu veramente un'opera della Massoneria, con la quale essa ingaggiò la Rivolta della creatura contro il Creatore e contro il Suo ordine; fu l'esplosione moderna, cioè, del "misterium iniquitatis" di cui parla San Paolo; fu l'attacco decisivo della "contro-Chiesa" sulla quale l'Anticristo vuole regnare quando i tempi saranno compiuti.
La battaglia è ancora in corso, ma il Cristo, che ha già vinto il mondo, spiegherà la Sua Potenza e la Sua Gloria per tutti i secoli dei secoli!