La Sacra Bibbia

Di

Editore: Marietti

4.1
(61)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 2249 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: A000029005 | Data di pubblicazione:  | Edizione 5

Curatore: Salvatore Garofalo ; Collaboratore: Francesco Vattioni , Leone Algisi

Disponibile anche come: Paperback , Altri , Tascabile economico

Genere: Religione & Spiritualità

Ti piace La Sacra Bibbia?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
L'interesse per la lettura della Bibbia non è stato forse mai, come nei nostri tempi, così grande in Italia. Di questo consolantissimo fatto è segno anche la premura di molti Editori, di quelli che perfino di solito non sono impegnati in una produzione di carattere religioso, nel curarne edizioni di ogni tipo e per ogni esigenza. E' doveroso, però, riconoscere alla Casa Editrice Marietti di Torino la iniziativa più pronta e coraggiosa. Dopo l'inizio e il felice proseguimento del grande commentario alla Bibbia tradotta dai testi originali, in decine di volumi destinati agli studiosi, è venuta la Bibbia in tre volumi riccamente illustrati, nel cui commento sono messi a disposizione del gran pubblico i risultati più validi della moderna scienza biblica. Adesso è la volta della Bibbia in un volume, nella quale, insieme con la traduzione dai testi originali della edizione or ora citata, accuratamente riveduta per una letture più agevole, le brevi note mettono in grado il lettore di stabilire un primo, fruttuoso contatto con la Parola di Dio.
Dal punto di vita tecnico nulla è stato trascurato affinchè la piccola mole del volume non ne pregiudicasse la comodità e la chiarezza. Non resta, quindi, che sperare nella buona accoglienza del pubblico, al quale l'Editore è grato del favore veramente straodinario dimostrato alla sue precedenti imprese.
Ordina per
  • 1

    C'è chi ci crede

    La terra è piatta e ferma, Matusalemme è millenario, Lazzaro è venuto fuori. Dio è cattivo anzi no, è buono. Cosi' onnipotente che il settimo giorno si riposo'. Uno di voi mi tradirà. I quattro cavali ...continua

    La terra è piatta e ferma, Matusalemme è millenario, Lazzaro è venuto fuori. Dio è cattivo anzi no, è buono. Cosi' onnipotente che il settimo giorno si riposo'. Uno di voi mi tradirà. I quattro cavalieri e i sette sigilli...

    ha scritto il 

  • 5

    Il libro più acquistato e meno letto

    Uno dei più grandi capolavori della letteratura mondiale di tutti i tempi e, per motivi religiosi, il più grande best-seller. Una grande opera cui attingere, sulla quale riflettere, soprattutto da leg ...continua

    Uno dei più grandi capolavori della letteratura mondiale di tutti i tempi e, per motivi religiosi, il più grande best-seller. Una grande opera cui attingere, sulla quale riflettere, soprattutto da leggere. Pio desiderio: che ogni cristiano la leggesse interamente, riflettendo su ciò che è scritto.

    ha scritto il 

  • 4

    questa è la mia prima Bibbia integrale, voluta per la mia prima comunione, di cui a 9 anni tentai la lettura integrale, arenandomi a metà Esodo.
    E' ancora una versione preconciliare, con Ecclesi ...continua

    questa è la mia prima Bibbia integrale, voluta per la mia prima comunione, di cui a 9 anni tentai la lettura integrale, arenandomi a metà Esodo. <br />E' ancora una versione preconciliare, con Ecclesiaste, Ecclesiastico, Paralipomeni, nomi non più in uso. Ma su questa verso la trentina ho fatto la lettura completa. <br />Che mi è servita a situare i singoli passi noti nel contesto e poi a decidere quali libri volevo approfondire

    ha scritto il