La Saga dei Forsyte

Voto medio di 59
| 21 contributi totali di cui 10 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 08/06/16
Fine di un'epoca
Quando si dice mettere a nudo impietosamente i vizi della società vittoriana andando oltre la facciata di perbenismo sotto la quale si nascondono un'aridità e una superficialità che lasciano pensare. Fortunatamente in qualche personaggio rimane ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 04/01/15
Le tre stelle derivano dalla media dei romanzi contenuti in questa lunga saga, che sono tanti e forse meriterebbero di essere valutati singolarmente. Ad abbassare la media sono stati il primo, “Il possidente”, e l’ultimo, “La borsa dei ...Continua
  • 4 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 06/11/13
una saga famigliare ricca di vicende e personaggi memorabili.
questo libro offre uno splendido affresco dell'inghilterra tardo vittoriana/inizi del 900.i forsyte sono dei nobili il cui capostipite è partito dal nulla creando le basi di una famiglia tra le più influenti di londra. figure caparbie, spesso ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 27/05/13
L'epoca vittoriana e la sua fine
Siamo nel fulcro dell'epoca vittoriana e la famiglia dei Forsyte ne è l'emblema: una famiglia che dal basso ha fatto fortuna, che, attraverso i suoi numerosi membri, ha conquistato Londra. Ma le ecertezze dei Forsyte, tra i quali spicca il ...Continua
Ha scritto il 06/11/12
2/06 ( primo vol) serie di romanzi e racconti incentrati su una famiglia borghese inglese. Avvincente.5/06 SECONDO VOL.EMERGE LA FIGURA DI SOAMES F. che diventa l'emblema nel bene e nel male del borghese inglese.Grande affresco dell'Inghilterra ...Continua

Ha scritto il Jan 05, 2015, 16:46
La vita... gli affetti... il lavoro... la bellezza... i dolori... la fine! Oh, tutto il contenuto della vita! Esser lieti, esser lieti occorreva, lieti a dispetto di tutto... E poi veniva il giorno che si rimpiangeva d'esser nati! La vita... ...Continua
Ha scritto il Jan 05, 2015, 16:45
"Ah, perché diavolo si comincia la vita dalla gioventù? Se si cominciasse dalla vecchiaia e si andasse all'incontrario, diventando sempre più giovani, si capirebbe il perché di tante e tante cose, e mai si sarebbe afflitti dalla nostra maledetta ...Continua
Ha scritto il Jan 05, 2015, 16:45
La gente infatti diceva che si era entrati in un'epoca nuova. Ma, con la sua profondità di uomo non troppo legato alla propria epoca, Jolyon sentiva che, di sotto a delle leggere, superficiali differenze, il mondo continuava ad essere quale sempre ...Continua
Ha scritto il Jan 05, 2015, 16:44
Era stata un'epoca che aveva messo sugli altari la libertà individuale così da rendere libero di fatto e di diritto colui che aveva quattrini, e libero solo di diritto chi quattrini non aveva: un'epoca che aveva canonizzato l'ipocrisia, e permesso ...Continua
Ha scritto il Jan 05, 2015, 16:44
Eppure, finché fosse esistita la bellezza sulla terra, un uomo non avrebbe dovuto sentirsi solo! Ma ci si sentiva soli, e non c'era niente da fare. E più la bellezza era grande, e più era grande la solitudine. La bellezza presuppone l'armonia, e ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi