La Storia

Voto medio di 4898
| 554 contributi totali di cui 516 recensioni , 36 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
A questo romanzo (pensato e scritto in tre anni, dal 1971 al 1974) Elsa Morante consegna la massima esperienza della sua vita "dentro la Storia" quasi a spiegamento totale di tutte le sue precedenti esperienze narrative: da "L'isola di Arturo" a "Men ...Continua
Angelica
Ha scritto il 17/10/18

Per certi libri non bastano recensioni né servono contributi critici perché parla a quella parte dentro di noi che ci rende esseri umani.
Elsa è stata una persona grande.

Paolo
Ha scritto il 14/10/18
Corsi e ricorsi storici
Libro doloroso ma bellissimo. Il romanzo contrappone la Storia con la lettera maiuscola, vista come un processo distruttivo, alle storie private dei piccoli che ne sono le vittime e fungono da "cavie che non sanno il perchè della loro morte". Anche l...Continua
alebook
Ha scritto il 08/10/18
passetti nella Storia
Toglie il fiato... ma il cervello, che dovrebbe trovarsi in debito di ossigeno e vaneggiare, inizia invece a comprendere e a osservare lucido ciò che la Storia è stata, ciò che è. Immenso e piccolissimo, tra i meccanismi d'una Guerra inarrestabile e...Continua
iolanda pepe
Ha scritto il 29/09/18

Romanzo doloroso e spietato. Ma faccio fatica a capire perché questo romanzo non venga studiato e letto a scuola, come vengono studiati e letti a scuola i Promessi Sposi. Faccio veramente fatica a capirlo.

by Ax
Ha scritto il 25/09/18
Scritto per il Popolo
Un romanzo scritto per la gente, per il Popolo, il cui tono flemmatico avvolge gli anni italiani che vanno dal 1941 al 1947, anni cruciali per il nostro paese, mostrati principalmente attraverso le esperienze della famiglia Mancuso, soprattutto quell...Continua

Leonaltro
Ha scritto il Jun 30, 2018, 06:21
«Mó basta de scherzà. Mó se tratta de discorsi seri. La vedi, quella che sventola? È la bandiera. Dì: BANDIERA». «Dandèla». «Bravo. Bandiera tricolore». «Addèla ole». «Bravo. E adesso dì: eia eia alalà». «Lallà». «Bravo. E tu, come ti chiami? Sarebbe...Continua
Leonaltro
Ha scritto il Jun 30, 2018, 06:13
«E adesso, per festeggiare Giuseppe, me lo paghi un pacchetto di Nazionali?» «Tu lo sapevo che te ne saresti abusato anche di questo! Tu sei un profittatore! e un arrivista e un grassatore!! Adesso, per festeggiare Giuseppe, vuoi dargli l'esempio del...Continua
A Piccoli Vani
Ha scritto il Apr 15, 2018, 08:46
Tutto il resto del mondo era un' insicurezza minatoria per lei, che senza saperlo era fissa con la sua radice in chissà quale preistoria tribale. E nei suoi grandi occhi a mandorla scuri c'era una dolcezza passiva, di una barbarie profondissima è in...Continua
Pag. 57
ClaudiaDF
Ha scritto il Aug 29, 2016, 15:20
Uno dei libri più belli che abbia mai letto. C'è tutto della Storia dal primo dopoguerra a dopo la metà del 1900, tutto sia dei fatti accaduti che delle vite e delle esperienze della gente comune, con i propri segreti e le proprie paure. Le ultime ce...Continua
Bluerose
Ha scritto il Aug 07, 2016, 22:50
Era il principio dell’estate. Già dall’inverno precedente, Nora, che adesso aveva 68 anni, soffriva di un aggravamento dei suoi disturbi, dovuti all’arteriosclerosi che la minava da tempo. Anche con la gente, i suoi modi (che prima, sebbene schivi, e...Continua
Pag. 47

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 21, 2016, 10:39
853 MOR 3661 Letteratura Italiana
Biblioteca...
Ha scritto il Nov 30, 2015, 08:33
Collocazione: NR 100

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi