La Svizzera

Voto medio di 37
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Descrizione
"Non so perché i giapponesi mi odiano. Non gli ho fatto niente". Un incipit memorabile apre il soliloquio che Paolo Nori, come un prodigioso ventriloquo, fa vibrare attraverso uno tra i personaggi più stralunati di questi anni. Voce r
...Continua
amzterdam
Ha scritto il 23/06/16

un lungo divagare del protagonista che, per vie traverse e perdendosi in mille rivoli, ci racconta la sua vita.

una bella scoperta!

Erika M.
Ha scritto il 13/03/16
Nori lavora da sempre in questa direzione, della lingua popolare come luogo di mistero e rivelazione. Quando sostiene di cercare la lingua che tutti comprendono, mente sapendo di mentire, quello che fa da sempre è lavorare attorno al mistero, all'inc...Continua
Fradalla
Ha scritto il 21/10/15
la svizzera la conosco bene
Da emiliana in svizzera ho letto con grande interesse questo monologo. Il pragmatismo tipico emiliano è mitigato da quella essere naïve che ci contraddistingue. Poesia e schiettezza. A tratti mi sembrava di avere innanzi Antonio Ligabue. Ottima lettu...Continua
Annabella1935
Ha scritto il 24/08/15
Un linguaggio che stanca

Originale l'idea di questo lungo monologo, ma il linguaggio e la mancanza totale di trama non fanno per me.

[radek]
Ha scritto il 22/07/14

http://www.youtube.com/watch?v=IfLKZjriaxA

l'orietta berti che parla delle case del
popolo non è male


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi