In un magico viaggio a ritroso nel tempo, l'autrice ricrea l'affascinanteatmosfera della Grecia antica, un mondo di mistero e magia, dove uomini edei convivono, fianco a fianco, dove strane creature, come Amazzoni e Centauri, combattono scontri inena ...Continua
Koko
Ha scritto il 19/09/17
La Torcia è una rilettura del mito dell'Iliade, con la guerra di Troia raccontata dal punto di vista di Cassandra, la figlia del re Priamo, secondo il mito condannata a profetizzare la verità ma a non essere creduta per aver rifiutato il dio Apollo....Continua
Ludwig
Ha scritto il 22/01/17
SPOILER ALERT
Un’ideologia… troppo eccessiva
Nota iniziale: mi pesa parecchio fare una recensione del genere proprio quando si sta tenendo un evento importante come la “Womens March”, che vuole essere una risposta all’ideologia sciovinista e razzista del neo presidente americano Trump. Ma propr...Continua
Tex
Ha scritto il 25/05/16

La caduta di Troia vista con gli occhi femminili di Cassandra: interessante, anche per gli scostamenti dalla leggenda come è descritta nell'Iliade e nell'Eneide.

Noor Paree
Ha scritto il 04/04/16
Il romanzo si basa sul mito della guerra di Troia, ma non va letto come parte di essa, bensì come una storia in cui MZB ipotizza una possibile vita di Cassandra e le da un ruolo più attivo di quello delineato nei miti originali. La guerra di Troia, q...Continua
Stella
Ha scritto il 06/12/15
Bellissimo

penso che questo sia uno dei più bei romanzi scritti dalla Bradley. L'idea di un'iliade scritta da una donna moderna potrebbe non piacere, io l'ho trovata interessante.


Elly
Ha scritto il Sep 04, 2015, 12:26
Cassandra aveva la sensazione di essere pervasa dalla tenebra, non scorgeva altro che il buio screziato di fuoco. Si premette le mani sugli occhi per non vedere. Non erano altro che le torce fumanti, distorte dalla sua vista?”
Ashre
Ha scritto il Mar 01, 2010, 07:38
"Io temo gli Dei", disse Cassandra, "non l'immagine che se ne fanno gli uomini."
Pag. 349
Ashre
Ha scritto il Feb 27, 2010, 11:56
"Come preferisci", disse Crise. "Voglio aggiungere soltanto che, se tu neghi il potere di colei che tutte le donne devono servire, forse la Dea ti punirà." Questa nuova Dea l'hanno inventata gli uomini per giustificare la loro libidine: non credo nel...Continua
Pag. 183

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi