La badessa di Castro

di | Editore: Gente
Voto medio di 209
| 13 contributi totali di cui 12 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 01/04/17
Un ritorno al passato a cui forse non ero pronta. Non ho sentito le stesse vibrazioni provate con il rosso e il nero. Uno spaccato di altri tempi che sembrava più una raccolta di cronaca e notizie, poteva finire prima.
Ha scritto il 04/06/16
Sarebbe stata la gioia (e lo è stata, per chi lo lesse effettivamente) di tutti i vecchi repubblicani mazziniani: il clero ipocrita, avido, lussurioso, simoniaco, falso, spergiuro, menzognero e quant'altro... Chi più ne ha, più ne metta. Stendhal ..." Continua...
Ha scritto il 28/01/15
Più che la storia, che comunque mi è piaciuta, hanno potuto le descrizioni del paesaggio romano, magnifiche. Durante la lettura del primo capitolo avrei dato tutto per essere sul Monte Cavo
  • 1 mi piace
Ha scritto il 17/10/14
Un ottimo affresco del XVI secolo che rende molto bene la mentalità e la vita di quell'epoca.
Ha scritto il 29/07/14
Passione e morte secondo Stendhal
Poco più di cento pagine godibilissime, ancor più se si viaggia nelle terre laziali o se si visitano le rovine della mitica, distrutta città di Castro. Racconto, che Stendhal dice di trarre da due manoscritti , di un amore impossibile tra un ..." Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il May 14, 2017, 15:52
"Voi non rispettate il giuramento, non mi ricevete in un giardino, non siete inginocchiata davanti a me come eravate dopo mezzo minuto che avevamo sentito l'Ave Maria di Monte Cavo....Il sacrifizio gli spezzava il cuore; ma pensava che avrebbe ben ... Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi