Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La balada de la mar salada

Per

Editor: Norma

4.4
(1026)

Language:Català | Number of Pàgines: 200 | Format: Board Book | En altres llengües: (altres llengües) English , Spanish , Italian , French , Portuguese

Isbn-10: 8479041315 | Isbn-13: 9788479041311 | Data publicació: 

També disponible com: Hardcover

Category: Comics & Graphic Novels , Fiction & Literature , Travel

Do you like La balada de la mar salada ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Registra't gratis
Descripció del llibre
Sorting by
  • 5

    Avventuroso

    Nel suo genere un gran bel fumetto, di ampio respiro, con molta avventura, molti dialoghi e personaggi. Forse il capolavoro di Hugo Pratt e del suo Corto Maltese. Dà la stessa soddisfazione di un buon romanzo d'avventura, in quanto la lunghezza, tutto sommato considerevole, consente di immedesima ...continua

    Nel suo genere un gran bel fumetto, di ampio respiro, con molta avventura, molti dialoghi e personaggi. Forse il capolavoro di Hugo Pratt e del suo Corto Maltese. Dà la stessa soddisfazione di un buon romanzo d'avventura, in quanto la lunghezza, tutto sommato considerevole, consente di immedesimarsi come di solito si fa con i bei romanzi e più raramente con i fumetti, che per la brevità del tempo necessario per arrivare alla fine più difficilmente consentono un immersione nella storia pari a quella della pagina di un libro non a fumetti.

    dit a 

  • 5

    "Una ballata del mare salato" penso sia stato il primo fumetto "serio e da adulti" che io abbia mai letto e ci sono particolarmente affezionato proprio per questo motivo. Lo stile del disegno, la storia, i personaggi...era tutto un mondo nuovo per me.
    Questa versione romanzo non solo è rius ...continua

    "Una ballata del mare salato" penso sia stato il primo fumetto "serio e da adulti" che io abbia mai letto e ci sono particolarmente affezionato proprio per questo motivo. Lo stile del disegno, la storia, i personaggi...era tutto un mondo nuovo per me.
    Questa versione romanzo non solo è riuscita a darmi le stesse emozioni, ma è stato un po' come guardare il proprio film preferito con tutti i contenuti speciali e le scene tagliate.

    Se anche voi amate questo strano pirata solitario, lasciatevi trasportare dalle dolci acque del Pacifico e che Mao vi accompagni.

    dit a 

  • 5

    Corto, Corto...
    La più bella, la più affascinante delle meravigliose avventure del marinaio. Un capolavoro che ho scoperto sul libro di letteratura italiana del liceo e che ho preso in mano appena ho potuto... e mai davvero lasciato.

    dit a 

  • 5

    Vento caldo.

    Una letteratura disegnata che fa viaggiare, e sognare, quella di Pratt. In questo volume ho trovato il mio mare, la mia sabbia e i miei gabbiani, le fresche sere, il sole, e, soprattutto, un "vento caldo" e tanta avventura, che, lentamente, mi hanno accompagnato per tutto il viaggio. Stupendo. ...continua

    Una letteratura disegnata che fa viaggiare, e sognare, quella di Pratt. In questo volume ho trovato il mio mare, la mia sabbia e i miei gabbiani, le fresche sere, il sole, e, soprattutto, un "vento caldo" e tanta avventura, che, lentamente, mi hanno accompagnato per tutto il viaggio. Stupendo.

    dit a 

  • 0

    “-La miglior cosa che tu e Cain potete fare è di starmi vicino. Porto fortuna.
    -E lei crede veramente che questa sua fortuna sfacciata le durerà per sempre?
    -E come no, mia cara… quando ero bambino mi accorsi che non avevo la linea della fortuna sulla mano e allora presi il rasoio di ...continua

    “-La miglior cosa che tu e Cain potete fare è di starmi vicino. Porto fortuna.
    -E lei crede veramente che questa sua fortuna sfacciata le durerà per sempre?
    -E come no, mia cara… quando ero bambino mi accorsi che non avevo la linea della fortuna sulla mano e allora presi il rasoio di mio padre e zac… me ne feci una come volevo.”

    *

    "Eppure i pregiudizi sul fumetto sono ancora tanti e molti lo considerano un genere minore, addirittura basso?

    Me lo sono sentito ripetere per anni e mi ero stancato a tal punto che un bel giorno ho mandato al diavolo un po’ tutti e ho detto: “Bene, signori miei, io allora faccio della letteratura disegnata”. E oggi sono in molti a definirlo così."

    dall'articolo ‘Bisogna leggere molto per fare un buon fumetto’. Intervista a Hugo Pratt:
    http://www.fumettologica.it/2014/04/intervista-a-hugo-pratt-corto-maltese/

    dit a 

  • 5

    Impresionante

    Impresionante. Encantoume a maneira de achegarse á cultura dos pobos polinesios, os trazos das imaxes, as paisaxes, a forza do personaxe... Unha obra de arte!

    dit a 

  • 2

    Potser les expectatives eren massa altes, però tot i que el dibuix m'ha agradat, la història se m'ha fet lenta i avorrida. És el que té ser un mite com el Corto Maltès: és fàcil decebre.

    Segons m'han dit, però, altres històries d'ell (com La casa dorada de Samarkanda) són millors.

    dit a 

  • 5

    Avventura, amore, romanticismo, cinismo... un romanzo d'avventura corale in cui il vero protagonista è la crescita dei personaggi, Pandora e Cain in primis. Pandora... mi piace pensarla come il più grande amore di Corto, di certo la donna a cui rivolge le parole più belle. E chissà che in quella ...continua

    Avventura, amore, romanticismo, cinismo... un romanzo d'avventura corale in cui il vero protagonista è la crescita dei personaggi, Pandora e Cain in primis. Pandora... mi piace pensarla come il più grande amore di Corto, di certo la donna a cui rivolge le parole più belle. E chissà che in quella lettera che apre la Ballata, o comunque la anticipa, non sia scritto il destino di Corto insieme a lei... mi piace pensare cosi.
    In ogni caso, La Ballata è un capolavoro del fumetto di ogni tempo. Forse non è nemmeno la più bella avventura di Corto ma è indubbiamente un caposaldo ed è tra le migliori.
    Indimenticabile. Non ci credo che qualcuno non l'abbia ancora letta.

    dit a 

  • 0

    Il fumetto, uno dei primi...

    Quando lo lessi la prima volta era nei tre colori delle strisce delle pagine del Corriere dei Piccoli e l'ho cercato fino a trovarlo in due diverse edizioni sulle quali continuare a sognare i mari del sud e le loro storie...

    dit a 

  • 0

    Una pinna di pescecane ed una vela sul mare infinito...

    Il Monaco, Caine, il Signor Slutter, Pandora, Corto e Rasputin: una storia in un mondo che solo Pratt avrebbe potuto immaginare...

    dit a 

Sorting by