Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La ballata della donna ertana

By Mauro Corona

(180)

| Hardcover | 9788804608691

Like La ballata della donna ertana ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Dopo aver celebrato le sue montagne e i loro segreti e aver dato vita a epici personaggi nati tra i boschi, Mauro Corona presta la sua voce calda e potente a una donna, per raccontarne la vita costellata di sventure ma sorretta da un incrollabile cor Continue

Dopo aver celebrato le sue montagne e i loro segreti e aver dato vita a epici personaggi nati tra i boschi, Mauro Corona presta la sua voce calda e potente a una donna, per raccontarne la vita costellata di sventure ma sorretta da un incrollabile coraggio. Come tante madri e mogli vissute in società patriarcali, la protagonista di questa ballata è tormentata dalla fatica dei giorni e dalla brutalità degli uomini: alle spalle ha il lavoro nei campi o dentro casa, gli abusi di un marito violento, anni svuotati di ogni gioia tranne l'amore per i figli. Davanti a sé nessuna speranza, se non l'attesa della morte per "mettere le ali e volare in paradiso". Finché un giorno dei forestieri arrivano in paese per costruire una diga, portando finalmente un po' di benessere... Ancora non sa, la donna ertana, che il 9 ottobre del 1963 sarà proprio quella diga a provocare l'apocalisse. In questa grande ballata Mauro Corona canta la forza e l'orgoglio di tutte le donne capaci di affrontare a testa alta le durezze del destino e lo fa attingendo al dialetto della sua terra, una lingua impastata di sudore e sangue, schioccante come i rami che si spezzano sotto il peso della neve, dolce come la carezza di una madre.

28 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    grande ballata Mauro Corona canta la forza e l’orgoglio di tutte le donne capaci di affrontare a testa alta le durezze del destino: e lo fa attingendo al dialetto della sua terra, una lingua impastata di sudore e sangue, schioccante come i rami che s ...(continue)

    grande ballata Mauro Corona canta la forza e l’orgoglio di tutte le donne capaci di affrontare a testa alta le durezze del destino: e lo fa attingendo al dialetto della sua terra, una lingua impastata di sudore e sangue, schioccante come i rami che si spezzano sotto il peso della neve, dolce come la carezza di una madre.

    Is this helpful?

    Amita said on Jan 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Dignità, sacrificio, miseria, vita grama, figli da non abbandonare, violenza del marito e violenza sessuale degli uomini in generale, omertà...tutto questo e molto altro in questo libro prezioso che mi ha colpito al cuore.

    Is this helpful?

    Zenny said on Apr 16, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una ballata sulle donne - in dialetto ertano, ma con l'indispensabile traduzione a fronte - e la loro vita. La vita delle donne di una volta, che non era certo da invidiare, in quanto a libertà..

    Is this helpful?

    chia said on Feb 23, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' una ballata che si legge in un'ora e che incanta. Mi ha colpito profondamente. Bravo Mauro Corona!!
    Da non perdere

    Is this helpful?

    Vetta said on Oct 12, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Trascurabile

    Le solite tematiche di Corona, esposte in una forma che mal gli si addice. Insopportabili poi i versi in cui la protagonista in qualche modo rimpiange l'uomo che la violentò. Ma per piacere!

    Is this helpful?

    fabbb said on Apr 24, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (180)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Hardcover 81 Pages
  • ISBN-10: 8804608692
  • ISBN-13: 9788804608691
  • Publisher: A. Mondadori (Scrittori italiani e stranieri)
  • Publish date: 2011-01-01
Improve_data of this book

Margin notes of this book