La bambina che amava la morte

Voto medio di 244
| 30 contributi totali di cui 28 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Natascia Blake è una detective molto particolare. Le sue indagini non hanno per oggetto omicidi, rapine, o truffe. Natascia è una genealogista: scavando nel passato, porta alla luce antichi segreti familiari, scandali soffocati,tragedie ...Continua
Ha scritto il 15/10/15
l'ho cercato tanto ,desideravo così tanto leggerlo ma è stato una mezza delusione! la storia è fragile fragile
Ha scritto il 10/02/14
non mi è piaciuto per niente, racconto caotico e non lineare. Lo sconsiglio. La storia di Lizzie Siddal è appena accennata
Ha scritto il 16/12/12
Info x scambi Io ho l'edizione da edicola. La "Mini Pocket" della Piemme.
Ha scritto il 26/08/12
Sono partita per una terra sconosciuta, dove finalmente sarai mio
"Aveva sentito dire che quanti venivano in contatto con la morte in tenera età, ne restavano segnati per sempre, come se una parte di loro fossero già nell’altro mondo". È il filo d’argento che lega l’intero romanzo."La bambina che amava la ...Continua
Ha scritto il 03/07/12
Dimmi come muori e ti dirò chi sei
Romanzesco brontiano da spiaggia: narrazione avvolgente, ambienti suggestivi e fati tormentati. Peccato per lo stile piatto e personaggi tanto patinati da trasformare la tragedia in soap.
  • 1 mi piace

Ha scritto il Feb 17, 2011, 01:18
Quando le aveva chiesto se fosse possibile tornare al passato, avrebbe dovuto rispondere di sì. Avrebbe dovuto dirgli che il passato era sempre con lei.
Pag. 339

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 18, 2016, 09:56
823.92 MOU 15507 Letteratura Inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi