La banda degli invisibili

Voto medio di 452
| 133 contributi totali di cui 107 recensioni , 26 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
A ottantacinque anni si dovrebbe avere di meglio da fare che brigare per un amore irraggiungibile, impegnarsi in azioni di disturbo alle auto blu in corsia preferenziale e studiare un piano per rapire... Silvio Berlusconi. Ma Angelo è un ex ... Continua
Ha scritto il 24/08/17
Audiolibro
Libro che ti sbatte in faccia in modo ironico e sopra le righe quale sia la realtà di tanti anziani soprattutto se messo in relazione con l'operato dei nostri politici, poco attenti e irriconoscenti verso questa età, dimenticando che loro in ...Continua
  • 5 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 18/07/17
È una cosa seria, la terza età, da affrontare con coraggio ed entusiasmo. E questa è una storia che sa di vecchia foto a colori, piena di simpatiche sfumature, dalla scrittura romantica e precisa.
Ha scritto il 18/04/17
Verrà il giorno in cui mi stancherò di libri scritti da giovani, destinati a giovani, che parlano di - improbabili - vecchi "ma non è questo il giorno" (cit.)
Ha scritto il 03/03/17
Ingredienti: "i soliti ignoti" in versione da ospizio, quattro "amici miei" ex partigiani, acciaccati e intraprendenti, le difficoltà nel vivere da miseri pensionati ai margini della società, un progetto strampalato di rapire Berlusconi per ...Continua
Ha scritto il 05/02/17
(....) Questo bisogna fare con la donna della propria vita, bisogna farla camminare, tenerla viva, alimentare la speranza che ci sia un posto in questo mondo dove la vecchiaia, come lei l'ha sempre immaginata, non esiste. E farle sentire che è li ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Mar 12, 2014, 13:14
Con Filippo è bastata una battuta sul calcio e due minuti dopo eravamo al tavolo a discutere della campagna acquisti della Roma come se i soldi fossero i nostri.
Pag. 35
  • 1 commento
Ha scritto il Mar 12, 2014, 13:08
Perché i cappuccini sono tutti uguali, i baristi no.
Pag. 33
Ha scritto il Mar 12, 2014, 13:00
Alla fine non è questione di numeri, basterebbe un nipote così per sentire di avere una famiglia completa.
Pag. 32
Ha scritto il Mar 12, 2014, 12:56
Manu è omosessuale e per noi non è stato facilissimo avere un rapporto disinvolto con lui. Siamo cresciuti fischiando dietro alle ragazze, sfidando gli amici a braccio di ferro, animando le serate con l'orgogliosa esposizione delle cicatrici di ...Continua
Pag. 31
  • 1 commento
Ha scritto il Mar 12, 2014, 12:47
Colpa nostra, avevamo pensato che le sale Bingo fossero nate per tenere compagnia agli anziani, per metterli in condizione di passare un pomeriggio spensierato e magari socializzare. Invece ci siamo ritrovati in un allevamento intensivo di giocatori ...Continua
Pag. 30
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi