La battaglia come esperienza interiore

Voto medio di 13
| 1 contributo totale di cui 1 recensione , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In questo saggio breve scritto immediatamente dopo la fine delle ostilità e la sconfitta dell’Impero tedesco — l’unico lavoro rimasto inedito in Italia dello scrittore tedesco — Jünger analizza con una prosa ispirata e toccante
Ha scritto il 28/03/15
La guerra è cosa umana; ci sarà sempre, è una legge di natura. Con la Grande Guerra si è recuperato il lato selvaggio dell'uomo che resta un essere violento e preda degli istinti, come i primitivi della preistoria. Un libro certamente duro, forse ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi