La battaglia della vita

I grandi della narrativa, 23

Voto medio di 171
| 29 contributi totali di cui 23 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
I Libri di Natale, specie i più tardi, specie questo, non ebbero fortuna critica, ma di pubblico sì. Il suo pubblico mai tradisce Dickens. E viceversa. Anche qui, in queste prove minori della sua arte immensa, Dickens conferma la sua fedele devozione ...Continua
ile
Ha scritto il 14/10/16
Questo lungo racconto di Dickens mi ha piacevolmente confuso: alle due sorelle protagoniste accade di esagerare nel volersi proteggere l'un l'altra e di combinare qualche casino che sarebbe stato evitato se solo si fossero parlate sinceramente. i per...Continua
Incipitmania
Ha scritto il 20/03/16
Incipit

Una volta (poco importa quando) e nella forte Inghilterra (poco importa dove) si combatté un’aspra battaglia..........

http://www.incipitmania.com/incipit-per-autore/aut-d/dickens-charles/la-battaglia-della-vita-charles-dickens/

Giannina Alchemilla
Ha scritto il 06/12/14

L'inizio della storia è così poetico...Adoro gli incipit di Dickens. Questo racconto è semplice ma così dolce e "di buoni sentimenti" che a me piace tantissimo. Bellissimo il personaggio di Clemency!

  • 1 mi piace
Bridget
Ha scritto il 15/06/14
Quotes: "Se al mondo non vi fosse il desiderio di apparire, io credo che le cose andrebbero molto meglio di adesso e si starebbe in una compagnia molto più allegra." [C.Dickens pag.18] "Io penso che nella vita ci siano anche lotte e vittorie tranquil...Continua
...
Ha scritto il 24/04/14
VENDO

Vendo con gli altri 3 romanzi de i Racconti di Natale


Giannina Alchemilla
Ha scritto il Dec 06, 2014, 16:50
Com'è facile, in qualunque contesto sociale, sottovalutare le persone modeste che non rivendicano a gran voce i propri meriti e restare invece a bocca aperta di fronte a millantatori spudorati!
Pag. 340
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Dec 06, 2014, 16:10
E se è vero che avere i gomiti scorticati non rientra nella categoria dei vezzi, è sempre meglio, attraversando la folla dei vivi, avere le braccia graffiate anziché il carattere - e quello di Clemency era intatto e sano senza pari.
Pag. 314
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Dec 06, 2014, 16:08
Io penso, obiettò Alfred, ch nella vita ci siano anche lotte e vittorie tranquille, grandi sacrifici e nobili eroismi anche nell'apparente leggerezza o tra contraddizioni stridenti...Azioni tanto più difficili e meritevoli dal momento che non vengono...Continua
Pag. 292
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Dec 06, 2014, 16:06
Molti fiori selvatici, destinati dalla Mano onnipotente, a far da coppe alla fragrante rugiada, traboccarono di sangue e caddero al suolo tremanti.
Pag. 277
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Dec 06, 2014, 16:05
Se al mondo non vi fosse il desiderio di apparire, io credo (e forse lo crederete anche voi) che le cose andrebbero molto meglio di adesso e si starebbe in una compagnia molto più allegra.
Pag. 280

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 15, 2016, 15:20
823.8 DIC 5407 Letteratura Inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi