Innamorata del suo corpo più che dei suoi amanti, “la bella degli specchi”, perversa e crudele, soleva torturarli fino alla morte dopo averne preso piacere. È forse l'unico racconto di questa raccolta in cui alla follia sia precluso ogni scampo, ogni ...Continua
Angelo
Ha scritto il 15/11/16
“I peccati eterni battono all’infinito il martello del tempo”
Libri dimenticati, autori che si ricordano per le loro miglior cose, il premio Strega, il Campiello e su tutti “Le libere donne di Magliano”, acutissimo poema sulla follia da parte di chi certe menti ha tentato veramente di capirle, ci sarà tempo anc...Continua
briza
Ha scritto il 25/08/10

Belle leggende descritte nei primi capitoli.
Meravigliosi tratti di vita decritti nelle pagine successive.

Rosaggravi
Ha scritto il 05/01/10

Favole amare senza redenzione...la prima parte, poi il narrare si sposta su racconti maggiormente autobiografici e la qualità del libro si eleva.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi