La bella di Lodi

Voto medio di 200
| 34 contributi totali di cui 28 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
I Ritrovati, i...
Ha scritto il 31/01/18
Il peso del vuoto
Con banalità fulminante, Arbasino trasmette immediata la vacuità di un mondo che al lettore odierno sembra perduto nel tempo - suggestiva e quasi arcana per me ventisettenne l'apparizione dell'acqua vegeto - ma, in realtà, carico di roba e privo di v...Continua
Nicolò
Ha scritto il 09/07/17
Parodia divertentissima del mondo lombardo e dei suoi tic.
Alberto Arbasino è una penna delicata ed incantevole. Con poche pennellate, riesce a creare un universo sociale in cui mescola parodia ed estetica camp. In questo caso, per quanto riguarda La Bella di Lodi, Arbasino disegna un mondo lombardo, nello s...Continua
  • 3 mi piace
elettra
Ha scritto il 27/06/17
L’autore ha saputo ritrarre con un realismo misto ad una leggere ironia una parte della società italiana degli anni ‘70, grande lavoratrice e fattrice di ricchezza e che sapeva sfoggiare il proprio benessere. Se non avevi la casa in Versilia o in Sv...Continua
Marta
Ha scritto il 18/05/17
La bella di Lodi (1972)

La trama avrebbe tutto per infastidirmi, ma lo stile di scrittura è fantastico

Mario08
Ha scritto il 18/02/16
non capisco, è scritto bene, anzi molto bene, anche se a volte ho pensato che l'autore sia più furbo che santo, è ironico al punto giusto, colto, ricco di citazioni intriganti quanto ironiche, ha una trama "pas mal", dovrebbe avere tutte le carte in...Continua
  • 6 mi piace
  • 2 commenti

Pitichi...
Ha scritto il Nov 03, 2013, 14:43
Comunque, dopo pochi minuti, e dopo averle detto che ha voglia di emigrare in Venezuela al più presto, le compra un bel gelato di menta e pistacchio da cinquanta lire e la manda affanculo. La saluta cioè gentilmente ma facendole molto capire che non...Continua
Pag. 126
  • 1 commento
Pitichi...
Ha scritto il Nov 03, 2013, 14:37
In una trattoria di campagna: luogo festoso, modesto, affollato, anche se è quasi mezzanotte, in una sera feriale. Lumi, zanzare; si mangia benissimo. Rane intorno nei campi, e rane fritte come primo o secondo piatto: secchissime, leggerissime.
Pag. 102
  • 1 commento
Pitichi...
Ha scritto il Nov 03, 2013, 14:35
Un bel sabato ai primi di settembre: qualche mese dopo, perfettamente abbronzati, a casa tutti. E' una villa della metà Ottocento, col suo bel giardino e la vasca dei pesci con lo zampillo, muri alti intorno, lanterne sui pilastri del cancello, vecch...Continua
Pag. 45
  • 1 commento
Pitichi...
Ha scritto il Nov 03, 2013, 14:30
Mattinata sul Po, in un solenne e struggente paesaggio tutto grigio e argento, da quadro di Lancret: sponde boscose, ponte di barche, rive deserte, cabine di plastica, loro due in barca. Roberta rema in un bellissimo costume elastico di jantzen, Fran...Continua
Pag. 100
  • 1 commento
Pitichi...
Ha scritto il Nov 03, 2013, 14:22
Ma glie lo dice con quella cordialità non impegnativa di chi promette con l'intenzione di poi bidonare.
Pag. 24

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi