Ha scritto il 10/08/17
Tutto quello che è o sarebbe “ La bestia umana” ( a partire dal titolo) lo potete trovare sul web. Da me leggerete solo di rimpianti. I soliti rimpianti di avere trascurato una perla come Zolà, perché i naturalisti (con la loro fiducia nelle ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 25/05/17
il diciassettesimo del ciclo dei Rougon-Macquart, ha per protagonisti capi stazione, selvagge guardiane di passaggi a livello, macchinisti e cantonieri e la trama ha il ritmo furibondo di una locomotiva a vapore che corre tra violenze, sordidezze e ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 02/07/16
Libro moderno, le cui tematiche possono essere riscontrate nella vita di tutti i giorni. La narrazione è eccezionale e la trama mai banale. La filosofia dietro a questo libro è impressionante anche dal momento che letto da punti rivista differenti ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 13/01/16
La Locomotiva
"e che ci giunga un giorno ancora la notizia di una locomotiva, come una cosa viva, lanciata a bomba contro l' ingiustizia"Credo che per noi italiani sia impossibile leggere questo libro senza sovrapporre la Lison alla Locomotiva di Guccini. Libro ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 13/07/15
Sarà più umano l'uomo o la macchina?
"La bestia umana" è uno degli ultimi romanzi del ciclo dei Rougon-Macquart, e anche se non ho ancora letto la maggior parte dei volumi che lo precedono la trama mi ha attratta irresistibilmente e non ho potuto fare a meno di iniziarlo!Ad ogni modo ..." Continua...
  • 7 mi piace
  • 3 commenti
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi