La biblioteca che vorrei

Spazi, creatività, partecipazione

Voto medio di 21
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questo libro vuole guardare al futuro delle biblioteche italiane con occhi nuovi: la biblioteca è infatti ben più ricca, accogliente, intelligente di qualsiasi smartphone. A condizione che sappia provare ogni giorno, nel suo funzionamento, che gli id ...Continua
Silvia Stagni
Ha scritto il 15/07/16
Che ruolo può avere una biblioteca ai tempi in cui viviamo oggi, dove internet, smartphone, tablet la fanno da padroni ed essere connessi e multitasking sembrano essere le qualità piu apprezzate nella società? Contrariamente a quanto si potrebbe pen...Continua
Gemma
Ha scritto il 10/07/14
Leggere Antonella Agnoli è sempre un piacere! E' vero, la realtà delle biblioteche italiane (almeno della maggior parte di loro) è ben diversa da quella delle biblioteche straniere di cui parla l'autrice, ma è sempre utile venire a conoscenza delle e...Continua
Ennenne358 (non...
Ha scritto il 05/06/14
Leggere questo libro mi ha fatto venire il nervoso. Certo, è pieno di bellissimi consigli, stupende idee...peccato che siano difficilmente realizzabili nelle condizioni in cui sono le biblioteche di pubblica lettura al momento. Non ci sono i soldi pe...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi