La biblioteca dell'alchimista

Voto medio di 213
| 37 contributi totali di cui 35 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un anziano universitario viene trovato morto nel suo appartamento a Lincoln, nel Connecticut. È Jaan Pühapäev, immigrato dall'Estonia nel 1991 e professore di storia alla Wickenden University. Paul Tomm, giovane cronista del settimanale locale, ... Continua
Ha scritto il 05/06/17
E niente: ho sperato fino all'ultima pagina di poter salvare qualcosa di questo polpettone indefinito. La trama principale è debole e lineare e metà del libro è occupata da fuffa inutile riguardante oggetti che neanche hanno che fare con la ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 01/06/17
SPOILER ALERT
Non mi è piaciuto
Ad essere sincera non mi è piaciuto. Il protagonista deve scrivere un necrologio su un professore trovato morto, scopre delle stranezze sulla sua vita ma alla fine deve rinunciare perché minacciato da un assassino che poi sparisce nel nulla. Per ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 14/02/16
Una inaspettata scoperta!
Arrivato già a un buon punto di quest'opera, tanto vituperata dalla maggior parte delle recensioni, devo dire di essere ancora parecchio entusiasta della costruzione di questo romanzo, nonché dalla capacità di questo giovane autore all'epoca ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 15/01/14
C'è stato un periodo, che spero sia definitivamente tramontato, in cui andava di moda scrivere libri tra passato e presente. Voglio dire, non libri in cui un mistero del passato influenza il presente, ma che sono scritti tutti nel presente, e ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 30/11/13
Un anziano universitario viene trovato morto nel suo appartamento a Lincoln, nel Connecticut. È Jaan Pühapäev, immigrato dall'Estonia nel 1991 e professore di storia alla Wickenden University. Paul Tomm, giovane cronista del settimanale locale, ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Feb 14, 2016, 22:52
"L'alchimia è lo studio, la scienza e il processo della trasformazione. Della trasformazione volontaria. Di qualsiasi cosa in qualsiasi altra cosa."
Pag. 407
  • Rispondi
Ha scritto il Feb 14, 2016, 16:41
"...ma egli contradisse tale tesi producendo due contenitori di terracotta (...) il recipiente più chiaro assunse prima la sfumatura della guancia di una fanciulla innamorata, quindi mostrò il luccichio degli occhi di un uomo che ha trovato la ... Continua...
Pag. 293
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi