La bocca più di tutto mi piaceva

di | Editore: Donzelli
Voto medio di 70
| 12 contributi totali di cui 12 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Sullo sfondo di una Maremma aspra, insieme realissima e fiabesca, una terra che con i suoi odori, la sua solarità, le sue albe e i suoi tramonti si fa specchio dell'anima, Nadia Fusini ci racconta una storia autobiografica fatta di ricordi e memorie: ...Continua
Valebarta
Ha scritto il 21/11/13
Premetto che io, ogni tanto, sento il bisogno di leggere libri scomodi ed emotivamente un po' pesanti. Questo libro racconta una storia triste, di un'infanzia e un'adolescenza caratterizzate dal dolore interiore e dal male di vivere. Una bambina con...Continua
LuCia
Ha scritto il 20/10/13
Scritto bene non c'è dubbio, ma manca di un certo non so che.. in certi momenti troppo disperato, è vero le adolescenti non hanno mezze misure, ma quell'odio per la madre così spietato....Certo descrive bene l'anoressia e quello che passa per la test...Continua
Laura
Ha scritto il 31/01/13
Una storia autobiografica fatta di ricordi e memorie.. Un libro davvero struggente, carico di emozioni e di terribili rivelazioni di una bambina che ricorda. Un libro che entra nella testa delle persone affette da disturbi alimentari. ...Continua
  • 1 mi piace
Pandora
Ha scritto il 12/02/12
La Fusini scrive bene su questo non c'è dubbio, il libro tratta temi importanti e, in alcuni punti è molto bello, ma continuo a rintracciare nel suo stile narrativo una certa autocelebrazione che non mi convince, che opacizza i personaggi e non perme...Continua
Ljuba
Ha scritto il 27/08/11

splendido libro, delicato ed atroce allo stesso tempo.

  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi