La buona e brava gente della nazione

Voto medio di 51
| 10 contributi totali di cui 10 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il libro ha come protagonista un giovane avvocato di successo, LucaPertinelli, e il coro di amici (e colleghi di lavoro) che l'accompagnano "inscena". Fino a quando non arriva dall'Inghilterra la giovane Sabine, di cuiLuca si innamora entra ...Continua
come un cane...
Ha scritto il 13/07/16
e io chi sono rispetto a loro?
Questo è praticamente il primo romanzo di Romolo Bugaro ed è un romanzo che, letto oggi, risente di uno stile che ha fatto i suoi anni. Si sente, proprio nello stile, infatti, l'onda tondelliana d cui Bugaro è stato certamente uno dei grandi esponent...Continua
Nicolinee
Ha scritto il 14/08/12
Per quanto Bugaro non sia tra i miei scrittori preferiti, questo romanzo è un'opera di notevole forza e qualità. Bugaro racconta le storie dei professionisti della sua città come farebbe un F.S.Fitzgerald, senza avere però la forza di essere un B.E.E...Continua
Mario Bevione
Ha scritto il 06/06/11
La scorsa settimana, a proposito del risultato del ballottaggio a Milano, Michle Serra scrisse che erano – finalmente – finiti gli anni ’80. Ecco, il libro di Bugaro racconta anche questo: la società degradata dal nulla che ci ha accompagnato sino ad...Continua
Akikorossella
Ha scritto il 08/10/10
Noi padovani

Il libro è del 1998 ma la situazione rimane sempre la stessa. Quanti colleghi avete riconosciuto qui dentro??

fiamma
Ha scritto il 17/02/10

si prova abbastanza disgusto per la buona e brava gente della nazione - leggendo questo libro di romolo bugaro.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi