Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La buona e brava gente della nazione

By Romolo Bugaro

(75)

| Others | 9788880891734

Like La buona e brava gente della nazione ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Il libro ha come protagonista un giovane avvocato di successo, LucaPertinelli, e il coro di amici (e colleghi di lavoro) che l'accompagnano "inscena". Fino a quando non arriva dall'Inghilterra la giovane Sabine, di cuiLuca si innamora entra Continue

Il libro ha come protagonista un giovane avvocato di successo, LucaPertinelli, e il coro di amici (e colleghi di lavoro) che l'accompagnano "inscena". Fino a quando non arriva dall'Inghilterra la giovane Sabine, di cuiLuca si innamora entrando in conflitto con il proprio ambiente, la moglie e leregole di un mondo in cui egli stesso è irrimediabilmente prigioniero. Nellaseconda parte del romanzo, la scena si sposta su un'isola vacanziera dove lapresenza di Sabine farà esplodere in modo drammatico le contraddizioni chedominano il circuito di sciagurati gaudenti attorno ai quali Bulgaro tracciaun disegno collettivo di grande respiro.

10 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 6 people find this helpful

    Codardi sentimentali

    C'è questa storia della provincia italiana, quella del nordest negli anni '80, questa danza decerebrata e funerea intorno al feticcio di un benessere - e dei schei - che pare un approdo ormai raggiunto per sempre e, dunque, la noia come quotidiana co ...(continue)

    C'è questa storia della provincia italiana, quella del nordest negli anni '80, questa danza decerebrata e funerea intorno al feticcio di un benessere - e dei schei - che pare un approdo ormai raggiunto per sempre e, dunque, la noia come quotidiana compagna di viaggio.
    E ci sono piccoli uomini di una piccola borghesia delle professioni, agitati da piccole passioni.
    Ma c'è una grande scrittura, quella di R. Bugaro,che riesce a descriverci questo nulla in pagine frizzanti e di grande stile, qualche volta ridondanti, spesso immaginifiche, per una lettura rara e perfino divertenete.

    Is this helpful?

    sul Bonito di Jasper..un tempo... said on Feb 3, 2013 | 3 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Per quanto Bugaro non sia tra i miei scrittori preferiti, questo romanzo è un'opera di notevole forza e qualità. Bugaro racconta le storie dei professionisti della sua città come farebbe un F.S.Fitzgerald, senza avere però la forza di essere un B.E.E ...(continue)

    Per quanto Bugaro non sia tra i miei scrittori preferiti, questo romanzo è un'opera di notevole forza e qualità. Bugaro racconta le storie dei professionisti della sua città come farebbe un F.S.Fitzgerald, senza avere però la forza di essere un B.E.Ellis. Certo, a non tutti interessano storie di segretarie disponibili e indianate e altro ancora e forse alla lunga la descrizione di questo mondo un po' disgusta, ma questo è un romanzo italiano, da prendere così com'è.

    Is this helpful?

    Nicolinee said on Aug 14, 2012 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    La scorsa settimana, a proposito del risultato del ballottaggio a Milano, Michle Serra scrisse che erano – finalmente – finiti gli anni ’80. Ecco, il libro di Bugaro racconta anche questo: la società degradata dal nulla che ci ha accompagnato sino ad ...(continue)

    La scorsa settimana, a proposito del risultato del ballottaggio a Milano, Michle Serra scrisse che erano – finalmente – finiti gli anni ’80. Ecco, il libro di Bugaro racconta anche questo: la società degradata dal nulla che ci ha accompagnato sino ad ora. Soldi, sesso, serate vuote e sempre uguali annegate nell’alcol e nella droga. Il nulla fatto sistema. Giovanni – che legge Montale e Penna – pur rendendosi conto dello stato delle cose, rimane invischiato nel sistema, aiutato dagli innumerevoli bicchierini di Jack Daniel’s ingurgitati ogni sera. E finisce per annegare nella convenzionalità di un matrimonio che pare basato sulla pura convenzionalità. E anche il suo buon amico Luca, nonostante l’incontro con la bella Sabine che pare fargli cambiare strada, si perde irrimediabilmente.
    Bugaro in un’altra vita deve essere stato chirurgo o cesellatore, vista l’attenzione quasi maniacale con cui è costruito ogni singolo periodo, dove non c’è una parola fuori posto, una virgola sbagliata. E questo da ancora maggior forza al romanzo.
    Vino in abbinamento. Si beve molto in questo romanzo, ma si beve molto male. Al di la degli innumerevoli Jack, un po’ di vino (sempre e solo bianco, fatto curioso) ma sempre di cattiva qualità. E poi un improponibile bianco di Custoza alle Lipari. Quindi, se per i protagonisti il riscatto pare impossibile, proviamoci almeno noi, con i vini di Marco De Bartoli. Per esempio il Pietranera, bianco secco da uva zibibbo, o il Bukkuram, passito di Pantelleria sempre ottenuto da uve zibibbo.

    Is this helpful?

    Mario Bevione said on Jun 6, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Noi padovani

    Il libro è del 1998 ma la situazione rimane sempre la stessa. Quanti colleghi avete riconosciuto qui dentro??

    Is this helpful?

    Akikorossella said on Oct 8, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    si prova abbastanza disgusto per la buona e brava gente della nazione - leggendo questo libro di romolo bugaro.

    Is this helpful?

    fiamma said on Feb 17, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Trovato un giorno per caso, in biblioteca, forse in un momento di particolare ostilità verso la " brava e buona gente " .. mi ha fatto scoprire un autore originale, spmuneggiante e pienamente immerso nella realtà e nella società attuale.

    Is this helpful?

    Ch78 said on Feb 11, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (75)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 256 Pages
  • ISBN-10: 8880891731
  • ISBN-13: 9788880891734
  • Publisher: Baldini Castoldi Dalai
  • Publish date: 1998-01-01
  • Also available as: Hardcover
Improve_data of this book