La cacciatrice di fate

Voto medio di 118
| 43 contributi totali di cui 37 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Lady Aileana non ha paura della notte: è nelle pieghe del buio che può compiere la sua missione. Non ha paura degli stretti vicoli di Edimburgo e dei pericoli che vi si annidano: è lì che può trovare le sue prede. Perché Aileana, giovane figlia del m ...Continua
Cory
Ha scritto il 10/02/17
La cacciatrice di fate mi ha colpito soprattutto per l'ambientazione e l'atmosfera estremamente Steampunk che contraddistingue il libro e che me lo ha fatto apprezzare tanto da dargli ben 4 stelle nonostante riconosco che ci siano dei problemi. Innan...Continua
Martina
Ha scritto il 26/08/16

ebook scambiabile

Segretanto
Ha scritto il 17/10/15
Mah
Troppi combattimenti abbastanza ripetitivi, le fate cattive non dovrebbero esistere (anche perché a questo punto sono come demoni) e i segreti essere un pochino più dosati. Inoltre, va bene che si tratta di una trilogia, ma il finale è veramente trop...Continua
Topino di biblioteca
Ha scritto il 13/10/15
E chi dice che le fate devono sempre essere belle e buone; finalmente un libro che mi a sorpresa e mi a soddisfatta sia come inventiva, come ambientazione (adoro Edimburgo) e sia come struttura personaggi... solo una piccola pecca, troppo scontate le...Continua
Alessia Mainardi
Ha scritto il 08/06/15
Fate e Steampunk
Finalmente un romanzo fantasy sulle creature fatate un po' diverso dal solito essendo ambientato nell'800! E' quel che ho pensato comprandolo e il libro mi è piaciuto molto e lo consiglio caldamente però, vi dico la sola informazione fondamentale che...Continua

Līlīth
Ha scritto il Sep 20, 2015, 14:47
La mia indifferenza dovrebbe essere qualcosa di impenetrabile, un muro che mi tiene protetta e al sicuro. Non dovrei curarmi di ciò che lui pensa. Voglio continuare a fingere che sia un ragazzo sciocco che semplicemente non mi comprende più. Solo che...Continua
Pag. 159
Līlīth
Ha scritto il Sep 20, 2015, 14:46
Ora i nostri confini stanno cedendo e ci aggrappiamo agli ultimi pochi segreti che ci restano, perchè mettere a nudo la nostra anima è molto più difficile che continuare a fingere.
Pag. 223
Līlīth
Ha scritto il Sep 20, 2015, 14:45
Ho perso il controllo delle mie emozioni e, se non le soffocassi, potrei fare del male a qualcuno. Potrei fare del amle a lui.
Pag. 108
Līlīth
Ha scritto il Sep 20, 2015, 14:44
Sono tentata di raccontargli qualcosa più di me, qualcosa di personale, solo per vedere se lui farà altrettanto.
Pag. 63
Līlīth
Ha scritto il Sep 20, 2015, 14:43
La finzione non fa che rendere la realtà ancora più dolorosa.
Pag. 40

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi