La caduta dei giganti

Voto medio di 4.794
| 666 contributi totali di cui 630 recensioni , 32 citazioni , 0 immagini , 4 note , 0 video
Edizione in due emissioni con copertina e sovracoperta di diverso colore
Ha scritto il 05/10/17
SPOILER ALERT
Come spesso succede il primo capitolo resta sempre il migliore. Il destino di Cinque famiglie diverse per provenienza geografica e status sociale è destinato a incrociarsi durante i difficili anni della Grande Guerra.Stupendi i personaggi di Maud e ...Continua
Ha scritto il 03/10/17
Un romanzo storico per gli amanti di ogni genere
La Caduta dei Giganti è il primo libro della "Trilogia del Secolo" (The Century Trilogy), ambientato in Inghilterra, Russia, Stati Uniti, Germania durante la Prima Guerra mondiale. È un romanzo storico incentrato su alcune diverse famiglie, ...Continua
Ha scritto il 29/09/17
Numerosi personaggi storici compaiono in questo corposo primo capitolo della Trilogia del Secolo, che si occupa di circa quindici anni (dal 1911 al 1924) caratterizzati principalmente dalla seconda guerra mondiale. Al centro la storia di cinque ...Continua
Ha scritto il 18/09/17
Non fa per me
non c'è niente da fare, ho iniziato questo libro con le mie intenzioni migliori, ma è finita come con I Pilastri della Terra, troppo lento. da prendere come un ripassone di storia, che forse alla fine non ci sta nemmeno male.
Ha scritto il 01/09/17
Una bella......
...."mattonata" del nostro Ken. Lontano, molto lontano dalla scorrevolezza de "I Pilastri della Terra", Follett ci propina 1000 e tot pagine di personaggi piuttosto insulsi - a parte forse un paio - che interagiscono tra loro sullo sfondo della ...Continua

Ha scritto il Sep 18, 2016, 13:53
L'elite trova sempre una scusa per avere privilegi speciali.
Ha scritto il Sep 18, 2016, 13:52
Per anni abbiamo tenuto d'occhio Lenin. Se non riusciamo a deporlo, diventerà uno dei peggiori tiranni che il mondo abbia mai conosciuto.
Ha scritto il Sep 18, 2016, 13:51
...chi poteva avere voglia di dare il proprio appoggio a una persona così rozza come Lenin? Ma era anche molto colto e aveva un istinto politico infallibile...L'unica possibilità per Lenin di dventare un ministro sarebbe stata grazie ad un colpo ...Continua
Ha scritto il Sep 18, 2016, 13:46
Sir E.Grey detestava gli stranieri e viaggiava molto di rado e ciò, agli occhi degli inglesi, lo rendeva un perfetto ministro degli Esteri. (!!!)
Ha scritto il Sep 18, 2016, 13:44
Il nonno ripeteva spesso che l'orgoglio precede sempre la caduta.
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Sep 05, 2017, 09:46
Scambiato il 05.10.2017 in cambio di "La chimera" di Sebastiano Vassalli con Martina (Ancona) - Acciobooks
Ha scritto il Aug 22, 2017, 09:46
romanzo meraviglioso, parla di guerra, di odio e di amore e si snoda tra il gennaio 1911 e il gennaio 1924 coinvolgendo 5 famiglie inglesi russe tedesche e americane e descrivendo cosa in questo lasso di tempo a cavallo della prima guerra mondiale ...Continua
Ha scritto il Apr 19, 2016, 10:24
813.54 FOL 15960 Letteratura Americana
Ha scritto il Jun 07, 2015, 07:19
ebook

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi