La caduta dei giganti

Voto medio di 4.785
| 663 contributi totali di cui 627 recensioni , 32 citazioni , 0 immagini , 4 note , 0 video
Primo grande romanzo di «The Century», la nuova trilogia di Ken Follett incentrata sulla storia del ventesimo secolo, La caduta dei giganti è un'opera epica, uno straordinario affresco storico che, al pari de «I pilastri della terra» e «Mondo ... Continua
Ha scritto il 18/09/17
Non fa per me
non c'è niente da fare, ho iniziato questo libro con le mie intenzioni migliori, ma è finita come con I Pilastri della Terra, troppo lento.
da prendere come un ripassone di storia, che forse alla fine non ci sta nemmeno male.
Ha scritto il 01/09/17
Una bella......
...."mattonata" del nostro Ken. Lontano, molto lontano dalla scorrevolezza de "I Pilastri della Terra", Follett ci propina 1000 e tot pagine di personaggi piuttosto insulsi - a parte forse un paio - che interagiscono tra loro sullo sfondo della ..." Continua...
Ha scritto il 27/08/17
Sarà, ma a me piace come scrive Follett. È sicuramente un romanzo da ombrellone, ma fila via nonostante la mole (da leggere con un e-reader!).
Ha scritto il 17/08/17
SPOILER ALERT
Scorrevole ma poco credibile
Potrebbe sembrare un romanzo. In un certo senso è proprio un romanzo. In un altro senso, invece, è un saggio di storia, perché le vicende individuali sembrano quasi un pretesto per raccontare l’epoca a cavallo della Prima guerra mondiale. Ne ..." Continua...
Ha scritto il 09/08/17
Primo meraviglioso capitolo della saga "The Century Trilogy". Questo libro mi ha rapita e mi ha fatta viaggiare in un'altra epoca e in altri continenti. Mi ha fatto scoprire cose nuove e apprendere alcuni particolari riguardanti la storia. Mi ha ..." Continua...

Ha scritto il Sep 18, 2016, 13:53
L'elite trova sempre una scusa per avere privilegi speciali.
Ha scritto il Sep 18, 2016, 13:52
Per anni abbiamo tenuto d'occhio Lenin. Se non riusciamo a deporlo, diventerà uno dei peggiori tiranni che il mondo abbia mai conosciuto.
Ha scritto il Sep 18, 2016, 13:51
...chi poteva avere voglia di dare il proprio appoggio a una persona così rozza come Lenin? Ma era anche molto colto e aveva un istinto politico infallibile...L'unica possibilità per Lenin di dventare un ministro sarebbe stata grazie ad un colpo ... Continua...
Ha scritto il Sep 18, 2016, 13:46
Sir E.Grey detestava gli stranieri e viaggiava molto di rado e ciò, agli occhi degli inglesi, lo rendeva un perfetto ministro degli Esteri. (!!!)
Ha scritto il Sep 18, 2016, 13:44
Il nonno ripeteva spesso che l'orgoglio precede sempre la caduta.
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Sep 05, 2017, 09:46
Scambiato il 05.10.2017 in cambio di "La chimera" di Sebastiano Vassalli con Martina (Ancona) - Acciobooks
Ha scritto il Aug 22, 2017, 09:46
romanzo meraviglioso, parla di guerra, di odio e di amore e si snoda tra il gennaio 1911 e il gennaio 1924 coinvolgendo 5 famiglie inglesi russe tedesche e americane e descrivendo cosa in questo lasso di tempo a cavallo della prima guerra mondiale ... Continua...
Ha scritto il Apr 19, 2016, 10:24
813.54
FOL 15960
Letteratura Americana
Ha scritto il Jun 07, 2015, 07:19
ebook

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi