Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La calda notte dell'ispettore Tibbs

I Classici del Giallo n. 345

Di

Editore: Mondadori

3.9
(142)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 211 | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Chi tradizionale , Inglese , Spagnolo

Isbn-10: A000175157 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Antonio Ghirardelli

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace La calda notte dell'ispettore Tibbs?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Contiene la postfazione dello stesso Ball dal titolo "A cena con Virgil Tibbs" (traduzione di H. Brinis).
Ordina per
  • 4

    "一個黑人警探在仇視黑人的南方的偵探小說"
    謀殺專門店001

    發生在黑夜的謀殺案
    意外的牽扯到過境的黑人警探
    而在不歡迎甚至仇視的情況下一一抽絲剝繭出兇手

    這本小說最特別的地方
    是很生動的描寫了整個南方種族歧視的氛圍
    讓人很震撼

    ha scritto il 

  • 3

    對於詹宏志的導讀,我覺得他只讀英文類,或者美國偵探小說...所以他能覺得佷讚,整個心理描述和案件構造都屬於好萊塢史達龍類的叫人不驚訝

    ha scritto il 

  • 4

    Mi è piaciuta di più la parte relativa alle indagini che la risoluzione del caso in sè, che ho trovato un po' deludente.

    I personaggi principali sono ben delineati (non solo l'ispettore Virgil Tibbs m ...continua

    Mi è piaciuta di più la parte relativa alle indagini che la risoluzione del caso in sè, che ho trovato un po' deludente.

    I personaggi principali sono ben delineati (non solo l'ispettore Virgil Tibbs ma anche e forse soprattutto il capo della polizia Bill Gillespie e il poliziotto Sam Wood).
    Dalle pagine emerge l'atmosfera claustrofobica di questa cittadina della Carolina avvolta dall'afa e impregnata di pregiudizi razziali e di ignoranza.
    La questione razziale la fa in effetti da padrona in questo romanzo.
    In ogni caso non è male ricordare ogni tanto che negli anni Sessanta, quindi non così tanto tempo fa, i neri nel Sud degli Stati Uniti non potevano entrare nelle tavole calde dei bianchi e nei loro bagni non c'era nè sapone nè asciugamani: "<<E allora il fondo dei pantaloni a che gli serve?>> Gillespie fu lesto a rispondere".

    ha scritto il 

  • 4

    Oltre il poliziesco. Non importa chi sia il colpevole, più della suspense (che c'è), più dell'intreccio (che c'è), conta la forza dei personaggi e la rappresentazione del loro contesto sociale. Gli a ...continua

    Oltre il poliziesco. Non importa chi sia il colpevole, più della suspense (che c'è), più dell'intreccio (che c'è), conta la forza dei personaggi e la rappresentazione del loro contesto sociale. Gli anni 60 a Wells, Carolina (quale delle due?) prima dell'ondata rivoluzionaria pacifista e contestatrice. Duena, il sindaco e i suoi consiglieri, il povero Gillespie, Sam Wood e, ovviamente, lui, Mister Tibbs negro senza volto (fino a quando non mi sono ricordato del film con Sidney Poitier). Da leggere anche l'interessante postfazione

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    0

    Pura, eh, questa cosa. Rigorosa e limpida, profuma di impermeabili e cravatte di lana, sigarette e giacche di pelle, automobili, fast food. Finalmente un giallo che non è sangue, intrigo, colpi di sce ...continua

    Pura, eh, questa cosa. Rigorosa e limpida, profuma di impermeabili e cravatte di lana, sigarette e giacche di pelle, automobili, fast food. Finalmente un giallo che non è sangue, intrigo, colpi di scena incredibili e improbabili, gadget elettronici, stampa, media, tv, protagonisti affastellati l’uno sull’altro tra una sparatoria, una surfata sul web e una relazione amorosa che si volta e rivolta nelle lenzuola.

    Da leggere per il rigore estremo: della trama, della descrizione, dei personaggi, della società. Tibbs, da approfondire. Una magia da ombrellone.

    ha scritto il