Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La camera chiara

Nota sulla fotografia

By Roland Barthes

(1675)

| Others | 9788806164973

Like La camera chiara ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Il volume raccoglie una serie di riflessioni, considerazioni, digressioni sultema della fotografia. "Medium bizzarro, nuova forma di allucinazione: falsa alivello della percezione, vera a livello del tempo", la fotografia vienescrutata non Continue

Il volume raccoglie una serie di riflessioni, considerazioni, digressioni sultema della fotografia. "Medium bizzarro, nuova forma di allucinazione: falsa alivello della percezione, vera a livello del tempo", la fotografia vienescrutata non in sé, ma attraverso un certo numero di casi.

102 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    ...un'immagine giusta, un'immagine che fosse al tempo stesso giustizia e giustezza: giusto un'immagine, ma un'immagine giusta.<br/>

    Is this helpful?

    Infra-ordinaire said on Aug 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Se vi siete chiesti perché certe foto su facebook vengano dimenticate una volta spento il computer (a meno che non siano adeguatamente licenziose), quando altre sono in grado di lacerarvi dentro, è il momento di capire cosa sia lo studium, il punc ...(continue)

    Se vi siete chiesti perché certe foto su facebook vengano dimenticate una volta spento il computer (a meno che non siano adeguatamente licenziose), quando altre sono in grado di lacerarvi dentro, è il momento di capire cosa sia lo studium, il punctum e lo shock di una foto.

    Is this helpful?

    Ro Di Gi said on Jul 14, 2014 | Add your feedback

  • 4 people find this helpful

    Barthes ci sussura:
    "La foto mi colpisce se io la tolgo dal suo solito bla-bla: <<Tecnica>>, <<Realtà>>, <<Reportage>>, <<Arte>>, ecc.: non dire niente, chiudere gli occhi, lasciare che il particolar ...(continue)

    Barthes ci sussura:
    "La foto mi colpisce se io la tolgo dal suo solito bla-bla: <<Tecnica>>, <<Realtà>>, <<Reportage>>, <<Arte>>, ecc.: non dire niente, chiudere gli occhi, lasciare che il particolare risalga da solo alla coscienza affettiva."

    ... la società contemporanea si compiace nei 'selfie' si specchia e si rivede in essi, ma non si guarda. Dov'è il loro sguardo?

    Is this helpful?

    il molto accorto Experience said on Jun 20, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Anche questo testo di Barthes, come Frammenti di un discorso amoroso, parte dalla necessità di una risposta a una curiosità personale, che diviene però universale. Queste note sulla fotografia, sono dunque delle riflessioni, attente e condivisibili, ...(continue)

    Anche questo testo di Barthes, come Frammenti di un discorso amoroso, parte dalla necessità di una risposta a una curiosità personale, che diviene però universale. Queste note sulla fotografia, sono dunque delle riflessioni, attente e condivisibili, sul quid universale che dà valore a quello scatto particolare e non un altro. La ricerca di costanti nele.l'infinite possibilità dello sguardo cristallizzato in un attimo eternamente presente.

    CITAZIONI:
    "Lo sguardo":

    Is this helpful?

    paos said on Jun 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "[La fotografia] non mente mai: o piuttosto: essendo per natura tendenziosa, può mentire sul senso della cosa, ma mai sulla sua esistenza."
    Tosto, penso di averne capito 1/10, forse anche meno.

    Is this helpful?

    Zanna3 said on Apr 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Leggere Facebook (e Instagram) trent'anni prima di Facebook.

    Is this helpful?

    Eos said on Dec 29, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (1675)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 130 Pages
  • ISBN-10: 880616497X
  • ISBN-13: 9788806164973
  • Publisher: Einaudi
  • Publish date: 2003-01-01
  • Also available as: Paperback
  • In other languages: other languages Danske bøger
Improve_data of this book

Margin notes of this book