La camera chiusa

Romanzo su un crimine

Voto medio di 390
| 74 contributi totali di cui 71 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
È una giornata assolata a Stoccolma e in una banca del centro riesce una rapina solitaria. Autore, sembra, una donna giovane. Questa, in fuga con il ricco bottino, ha fulminato con un colpo di pistola il solito che cercava di fare l'eroe. ... Continua
Ha scritto il 26/06/17
SPOILER ALERT
Il "delitto nella camera chiusa" è un tema che nessun buon giallista può evitare di affrontare, una specie di esame di stato necessario per l'iscrizione all'Ordine dei Giallisti (... che non credo esista ma dovrebbe, visto che esiste quello dei ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 18/05/17
Questo libro mi è stato consigliato dalla mia bibliotecaria. Cercavo qualcosa che tenesse vivo il mio interesse per la trama (ultimamente le mie letture vanno a rilento), e lei me ne ha consigliati parecchi.Effettivamente è un libro che crea ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 14/12/16
Martin Beck
"Camminò sotto il sole lungo lo Skeppsbron e inspirò l’aria inquinata. Si sentiva vecchio e logoro. Ma nulla di tutto ciò traspariva dal suo aspetto. Al contrario egli appariva sano e forte, si muoveva rapidamente e con agilità. Un uomo alto e ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 12/12/16
Rilettura con grande soddisfazione 11/12/16.
  • Rispondi
Ha scritto il 30/09/16
Svezia vista da svedesi
Per una come me abituata a credere che la Svezia sia un modello europeo di correttezza delle istituzioni, é stato strano leggere di una critica cosí puntuale e cosí marcatamente politica. Probabilmente ad uno svedese questo libro sembrerà un po ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Jul 19, 2013, 15:36
I poliziotti in divisa erano incoraggiati ad usare il pugno di ferro e molti agenti lo facevano anche con piacere e in tutti i contesti possibili.
Pag. 80
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 19, 2013, 15:35
I dimostranti peroravano la causa della pace e venivano abbattuti con violenza; armati solo di cartelli e delle proprie convinzioni, venivano affrontati con gas lacrimogeni, idranti e manganelli di gomma. Quasi tutte le manifestazioni non violente si ... Continua...
Pag. 80
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 19, 2013, 15:29
Siccome le stupidaggini non erano sufficienti come mezzo di pressione politica, si fece ricorso ad un altro espediente: manipolare le statistiche.
Pag. 79
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi