La casa

Voto medio di 7
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Michele Perriera, in effetti, scrive sogni. Si entra nella stanza di un suo racconto, per lo più una Palermo ordinaria e quotidiana, ma subito si avverte qualcosa di alterato nella grana del reale, una piega, un graffio che si allarga e diventa la br ...Continua
mavi
Ha scritto il 06/03/14

Forse un tentativo non molto riuscito di metafora sui valori della vita....forse
La scrittura non è male, probabilmente questa sctittura surreale non è il mio genere

Cristina (e i 2...
Ha scritto il 28/12/12

Sicuramente vuole essere una metafora di una condizione individuale e sociale attuale, però non mi ha convinto granché. La metafora non mi pare così ben costruita e non ne capisco fino in fondo il filo conduttore "morale".

Petulia
Ha scritto il 06/08/07

Può all'improvviso sparire la casa dei vostri sogni, la mattina in cui dovreste prenderne possesso? Un racconto straniante, sulla vita e i suoi black out. Con una meravigliosa tela di Hockney in copertina.

  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi