Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La casa alla fine del mondo

Di

3.9
(8)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 240 | Formato: Altri

Isbn-10: 8895324218 | Isbn-13: 9788895324210 | Data di pubblicazione: 

Ti piace La casa alla fine del mondo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    "Perché può darsi che a questo mondo non ci sia giustizia, ma le belle canzoni ci sono, e se si trova del buon vino, tanto vale non preoccuparsi".

    I balcanici mi affascinano sempre più. C'è qualcosa di apotropaico in quei luoghi.
    Qualcosa che li allontana dal passato come da questo v ...continua

    "Perché può darsi che a questo mondo non ci sia giustizia, ma le belle canzoni ci sono, e se si trova del buon vino, tanto vale non preoccuparsi".

    I balcanici mi affascinano sempre più. C'è qualcosa di apotropaico in quei luoghi.
    Qualcosa che li allontana dal passato come da questo vacuo presente.

    ha scritto il 

  • 4

    Non è alta letteratura e non c'è una vera storia ma è proprio il libro di cui adesso avevo bisogno. Avevo voglia che qualcuno, seduto accanto al fuoco vicino a me, mi raccontasse un po' della vita che succede lì, dietro l'angolo, subito dopo aver attraversato il mar Adriatico, in quei Paesi dell' ...continua

    Non è alta letteratura e non c'è una vera storia ma è proprio il libro di cui adesso avevo bisogno. Avevo voglia che qualcuno, seduto accanto al fuoco vicino a me, mi raccontasse un po' della vita che succede lì, dietro l'angolo, subito dopo aver attraversato il mar Adriatico, in quei Paesi dell'Est Europa che sono vicini a noi ma che sembrano tanto lontani. Avevo voglia di sentire le storie di quei popoli e le loro leggende, di conoscere le loro vite e i loro pensieri.
    E l'autore del libro mi ha accontentato e ha iniziato a raccontare del suo Paese, la Bulgaria...

    ha scritto il 

  • 4

    Sicuramente il tipo di racconto, di questa piccola comunità tra le montagne bulgare mi ha riportato alla mente altri racconti di comunità montane italiane. Delicato lo sguardo , affettuoso il racconto dei personaggi che fanno vivere il paese, qualche veloce accenno spesso doloroso ad un passato r ...continua

    Sicuramente il tipo di racconto, di questa piccola comunità tra le montagne bulgare mi ha riportato alla mente altri racconti di comunità montane italiane. Delicato lo sguardo , affettuoso il racconto dei personaggi che fanno vivere il paese, qualche veloce accenno spesso doloroso ad un passato recente che la lasciato in tutti delle ferite difficili da rimanginare. Il racconto manca forse di un po' di poesia, rimane chiaro l'attaccamento dello scrittore ad un luogo preservato nel tempo che la modernità lentamente cambia e non sempre in meglio.

    ha scritto il 

Ordina per