Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La casa de las bellas durmientes

By Yasunari Kawabata

(82)

| Paperback | 9788421726082

Like La casa de las bellas durmientes ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

La historia trata sobre el viejo Eguchi: un solitario anciano que llega a una posada atendida por una anciana. En ella los hombres mayores pagan para dormir con una bella joven, adormecida de antemano y sin tocarla. La finalidad es revivir los recuer Continue

La historia trata sobre el viejo Eguchi: un solitario anciano que llega a una posada atendida por una anciana. En ella los hombres mayores pagan para dormir con una bella joven, adormecida de antemano y sin tocarla. La finalidad es revivir los recuerdos que puede producir la juventud tan cercana. Y es así como el anciano Eguchi, sin saberlo, empieza a recordar a una mujer de su juventud y el romance que vivieron durante su huida amorosa.

"Es una obra maestra esotérica, es la obra máxima de Kawabata y una de las creaciones más valiosas de la literatura japonesa" (Yukio Mishima).

"Breve, bella y profunda, La casa de las bellas durmientes deja en el ánimo del lector la sensación de una metáfora cuyos términos no son fáciles de desentrañar" (Mario Vargas Llosa).

Esta edición lleva un prólogo de Yukio Mishima.

258 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    ho trovato incantevole lo stile sempre raffinato ed elegante nonostante la trama sia estremamente semplice.
    la sessualita'giapponese si riconferma molto diversa da quella occidentale:piu' aperta senza tabu' e restrizioni(non hanno subito 2000 anni d ...(continue)

    ho trovato incantevole lo stile sempre raffinato ed elegante nonostante la trama sia estremamente semplice.
    la sessualita'giapponese si riconferma molto diversa da quella occidentale:piu' aperta senza tabu' e restrizioni(non hanno subito 2000 anni di religione cattolica).
    il finale aperto lo rende ancora piu' affascinante ma ne sono rimasta un po' turbata senza capirne il motivo.

    Is this helpful?

    Piffipoffi said on Jul 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un libro ...molto giapponese, anche se debbo ammettere di non essere un'esperta di cultura giapponese. E' un breve libro a metà fra il testro dell'assurdo e il mondo delle fiabe, la trama è debolissima, ma l'introspezione psicologica del protagonista ...(continue)

    Un libro ...molto giapponese, anche se debbo ammettere di non essere un'esperta di cultura giapponese. E' un breve libro a metà fra il testro dell'assurdo e il mondo delle fiabe, la trama è debolissima, ma l'introspezione psicologica del protagonista e il fascino delle fanciulle è di tutto rispetto....NI

    Is this helpful?

    Superfilo92 said on Jul 13, 2014 | 1 feedback

  • 2 people find this helpful

    La trama di questa novella è sin troppo nota e non si corre il rischio di spoilerare. Il protagonista, anziano ma non ancora impotente, trascorre quattro notti, in periodi diversi, in una particolarissima casa di appuntamenti in cui si paga per dormi ...(continue)

    La trama di questa novella è sin troppo nota e non si corre il rischio di spoilerare. Il protagonista, anziano ma non ancora impotente, trascorre quattro notti, in periodi diversi, in una particolarissima casa di appuntamenti in cui si paga per dormire a fianco di giovani donne narcotizzate: niente sesso, solo la possibilità di avere accanto il corpo fresco di ragazze ancora nel fiore degli anni.
    La prosa è molto raffinata, e anche l'introspezione psicologica di Eguchi, il protagonista, è assai curata, però la totale assenza di una vera vicenda che vada al di là di questa surreale (ma descritta con grande credibilità) idea di partenza, lascia qualche dubbio.
    Cosa trasmette questa novella? Cerca solo di entrare nella mente di un uomo prossimo all'impotenza e alla morte? É una curiosa metafora del desiderio carnale dell'uomo nei confronti della donna?
    É il tipico romanzo in cui il non detto conta almeno quanto il detto, e lascia qualche dubbio.
    Consigliato agli amanti della letteratura giapponese perché è un piccolo classico e per la raffinatezza della scrittura.

    Is this helpful?

    Ariano Geta said on Jul 12, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    SQUALLIDO

    E' la prima volta che leggo un Giapponese, non conosco la cultura e le tradizioni e di storia so quel pochino che si studia a scuola. Questo per spiegare il perché della valutazione e della recensione.
    Dopo averlo letto, l'impressione è una sola: Squ ...(continue)

    E' la prima volta che leggo un Giapponese, non conosco la cultura e le tradizioni e di storia so quel pochino che si studia a scuola. Questo per spiegare il perché della valutazione e della recensione.
    Dopo averlo letto, l'impressione è una sola: Squallore!
    Questi vecchi che vanno li a guardare e toccare le adolescenti nude, che dormono un sonno artificiale, mi sa tanto di "guardoni", ma quale erotismo!!
    Oltre a ciò, mi ha lasciato una pena infinita.
    Pena per le ragazze costrette, suppongo dalla vita, a prostituirsi, che di questo si tratta.
    Pena per il vecchio Eguchi e i suoi "amici", che vanno nella casa per guardare e toccare una giovinezza che non li appartiene.
    Tutto questo lo dice l'autore stesso, in quella che ritengo sia la frase chiave del romanzo:
    "La purezza delle dormienti rispecchiava inversamente la laidezza dei vecchi."
    Due stelle solo per la scrittura scorrevolissima.

    Is this helpful?

    Penelope48 said on Jul 12, 2014 | 3 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Personalmente non mi piacciono i libri senza una trama vera e propria e questo non ce l'ha. Interessanti ed accurate però le descrizioni delle varie ragazze.

    Is this helpful?

    Brendy said on Jul 2, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Triste, raffinato ed elegante

    Non è facile apprezzare la letteratura giapponese se non si lascia da parte il retaggio culturale occidentale a cui si è abituati. In questo bel racconto di Kawabata bisogna immergersi nei ritmi lenti, nelle descrizioni delicate e raffinate della nat ...(continue)

    Non è facile apprezzare la letteratura giapponese se non si lascia da parte il retaggio culturale occidentale a cui si è abituati. In questo bel racconto di Kawabata bisogna immergersi nei ritmi lenti, nelle descrizioni delicate e raffinate della natura che si armonizzano perfettamente allo scorrere della vicenda, così come in quelle dei corpi femminili, esaltati nella loro bellezza e purezza.
    Un uomo di 67 anni inizia a frequentare una casa di appuntamenti molto particolare, l’unica attività permessa è quella di passare la notte accanto ad una ragazza addormentata da un potente sonnifero, dormendo a propria volta. Il protagonista vorrebbe infrangere ad una ad una le regole della casa, ma rinuncia, adeguandosi tutte le volte. In realtà si ritrova a rievocare i momenti salienti del suo passato e ad esaminare i suoi rapporti con le donne importanti della sua vita, la moglie, la figlia, l’amante e da queste rievocazione, scaturisce un’amara riflessione sulla vecchiaia e sulla paura della morte
    La storia è permeata di tristezza, ma anche di dolcezza e sensualità, rese attraverso una scrittura che sembra evanescente. Insomma un piccolo gioiello di poesia e di eleganza.

    Is this helpful?

    Lella59 said on May 29, 2014 | 2 feedbacks

Book Details

Improve_data of this book