Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La casa dei buchi

Di

Editore: Bompiani

3.0
(30)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 300 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8845268039 | Isbn-13: 9788845268038 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Alberto Cristoferi

Genere: Fiction & Literature

Ti piace La casa dei buchi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Shandee trova un braccio vivo in una cava di granito. Ned cade in una buca in un campo da golf. Luna incontra un uomo fatto di lampadine in un centro-abbronzatura. inizia così "La casa dei buchi", un'avventura ardente e sensuale firmata Nicholson Baker. L'autore di "Vox", "L'ammezzato" e "La pausa", torna a raccontarci le inesauribili storie dell'erotismo con un romanzo allegramente spregiudicato, ambientato in un resort del piacere dove non esistono regole. I suoi ospiti vengono "strappati" alla realtà attraverso le cannucce, o le asciugatrici nelle lavanderie automatiche, ovunque, per poi finire appunto nella Casa dei buchi, dove le loro fantasie più sfrenate diventano realtà. A capo di tutto c'è Lila, un tempo amministratrice di un ospedale, e ora alla guida di questa dimensione parallela: il suo latte ha inaspettate doti curative... Fresco, acuto e arditamente surreale, "La casa dei buchi" è una vera orgia di comicità, un baccanale contemporaneo che ricorda le delizie di Bosch e che riuscirà senz'altro a sorprendere, divertire (ed eccitare) chiunque vi si avventuri.
Ordina per
  • 4

    Se portate i vostri vestiti in una di quelle lavanderie automatiche aperte tutta la notte, attenti alla asciugatrice numero quattro. Potrebbe inghiottirvi e risputarvi fuori nella Casa dei Buchi dove ogni desiderio è possibile, ogni brama è lecita, ma ogni cosa ha un prezzo. Molto elevato, peralt ...continua

    Se portate i vostri vestiti in una di quelle lavanderie automatiche aperte tutta la notte, attenti alla asciugatrice numero quattro. Potrebbe inghiottirvi e risputarvi fuori nella Casa dei Buchi dove ogni desiderio è possibile, ogni brama è lecita, ma ogni cosa ha un prezzo. Molto elevato, peraltro. Una buca di golf, il foro di una cannuccia, ma anche il minuscolo meato dell’uretra di un pene possono essere altrettante porte di ingresso in questo onirico, magico, libertario resort del sesso dove soddisfare una volta tanto le proprie fantasie sessuali. Anche al prezzo di privarsi di un braccio, o del cervello o della propria libertà. Scritto con un linguaggio vivace e ricercato, curato nell’infinita creatività delle metafore (e per questo particolarmente meritorio, visto il rischio di scivolare nel banale che accompagna la scrittura erotica). La casa dei buchi di Nicholson Baker è un inno spregiudicato alla libertà sessuale, al diritto di non nascondere le proprie pulsioni, apparentemente inconfessabili e poi magari così simili a quelle di ogni altro essere umano.Un’umanità nuda e gaudente popola la Casa, girovagando tra la Sala dei Peni, il Pornododecaedro o sperimentando il Pussyboard o il Pompachiappe.

    E’ apparentemente libera di dare sfogo a ogni voglia, ma in realtà ne paga il prezzo: donne senza clitoride, uomini che hanno ceduto un organo per offrirsi il sogno di una notte. La Casa dei Buchi è un luogo di fantasia, ma in fondo non è così lontano dalla realtà.

    ha scritto il 

  • 3

    ...state attenti a regalarlo...

    ....è molto esplicito...avevo letto una recensione e mi aveva incuriosito...nel suo genere il libro non è male, divertente e spregiudicatamente ironico...si fa leggere...consigliato se si vuole fare un'esperienza un po' diversa ;-)

    ha scritto il