La casa dei destini intrecciati

Voto medio di 209
| 59 contributi totali di cui 52 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una cena tra amiche. Un regalo e una sfida. La riscoperta della felicità.La luce del tramonto colora di rosso la siepe intorno alla veranda. I piatti sul tavolo di ferro battuto sono quasi vuoti, e tutt'intorno aleggia ancora un profumo denso di ench ...Continua
NashFriedrich
Ha scritto il 20/10/16
Respirare è vita che entra, non vita che esce.
Conservo un ricordo magnifico dei giorni trascorsi leggendo “La scuola degli ingredienti segreti”. Un libro magico e seducente, profumato e avvolgente. Anche per questo “La casa dei destini intrecciati” mi ha deluso molto. Erica Bauermeister ha fatto...Continua
Medialuna
Ha scritto il 04/07/15
Un libro e una tazza di tè
Bel libro sull'amicizia fra donne, sulla solidarietà, sulla crescita e sul coraggio di non mollare mai. Niente di memorabile, intendiamoci,ma si lascia leggere e alla fine convince. L'autrice ha un modo di scrivere molto intimo, dà il meglio di sé qu...Continua
Ilcoloredeilibri
Ha scritto il 03/04/15

http://ilcoloredeilibri.blogspot.be/2012/11/recensione-la-casa-dei-destini.html

Ginseng666
Ha scritto il 07/01/15
Il gusto della vita...
La vita di un gruppo di amiche che si ritrovano insieme a compiere il difficile bilancio della loro esistenza, non sempre positiva, aiutandosi, sorreggendosi a vicenda, legate dalla presenza di fratelli, di fidanzati di genitori. Ognuna di loro reca...Continua
Francesca
Ha scritto il 28/10/14
Niente di che
Delle amiche, ognuna con le proprie esperienze di vita narrate in un capitolo dedicato, accomunate dal fatto di conoscersi. Si legge scorrevolmente ma con altrettanta velocità si dimentica. L'ho trovato banale e senza un vero e proprio "intreccio". T...Continua

NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:29
Respirare è vita che entra, non vita che esce.
Pag. 227
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:29
(...) adesso c'era solo la sicura e spassionata consapevolezza che esisteva un unico set di rotaie su cui viaggiare, la fine immutabile e sul punto di iniziare. Non importava che il resto del viaggio potesse richiedere benissimo venti, persino trent'...Continua
Pag. 169
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:29
(...) si era resa conto per la prima volta di quanto gli esseri umani fossero avvolti completamente da una nebbia di incoscienza per potere semplicemente andare avanti con la loro vita.
Pag. 127
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:28
Credo che l'amore sia un po' come le onde là fuori. Ne cavalchi una fino alla spiaggia, ed è la cosa più fantastica che tu abbia mai provato. Ma a un certo punto l'acqua torna indietro, deve farlo. E magari siete fortunati: magari siete entrambi trop...Continua
Pag. 49
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:28
Impossibile prevedere con sicurezza che cosa si può trovare in un libro che abbia trascorso del tempo con qualcun altro.
Pag. 23

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi