Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La casa dei ricordi

Di

Editore: Corbaccio

3.1
(45)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 252 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8879724290 | Isbn-13: 9788879724296 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: L. Pignatti

Disponibile anche come: Altri , Copertina rigida

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature

Ti piace La casa dei ricordi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
E' il 1972 quando i problemi economici spingono Ellen e la sua famiglia a fare ritorno nel Wisconsin. Accompagnando il marito disoccupato, Ellen ha portato i suoi due figli a vivere nella casa dei suoceri, una casa priva di amore, dove la crudeltà è un modo calcolato di vita. Dietro una facciata di falsa pietà, ci sono peccati e segreti tali da poter distruggere lo spirito della giovane donna. Ed è in questa situazione che Ellen deve trovare il coraggio e la forza, per sé e per i suoi figli, di sopportare prima e di cambiare poi per evitare che tutto venga distrutto.
Ordina per
  • 4

    ELLEN E JAMES PER MOTIVI ECONOMICI DEVONO LASCIARE LA LORO CASA E VANNO AD ABITARE CON I GENITORI DI LUI MA DIETRO LA FACCIATA PERBENISTA SI NASCONDONO SEGRETI INFAMI E DISSAPORI INSANABILI LA FACCIATA CHE SI VEDE O CHE SI VUOL FAR VEDERE AGLI ALTRI NON SEMPRE CORRISPONDE ALLA VERITA'

    ha scritto il 

  • 3

    un ritorno e una crescita, un ritorno e una involuzione. siamo quello che ci hanno fatto diventare, ma possiamo cambiare e diventare migliori, se vogliamo? libro interessante, scritto decentemente peraltro. non stupendo ma godibile.

    ha scritto il 

  • 3

    Un po' triste...

    ...ed un po' malinconico, per quanto alla fine la morale sia del tipo "ciascuno è artefice della propria vita"... non travolgente insomma, ma nemmeno pessimo.

    ha scritto il