La casa dei sette ponti

Di

Editore: Feltrinelli (I narratori)

3.4
(646)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 64 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8807019078 | Isbn-13: 9788807019074 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Altri

Genere: Narrativa & Letteratura

Ti piace La casa dei sette ponti?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Sull'Appennino tosco-emiliano, non lontano dall'Abetone, c'è una valle stretta e tortuosa, e in fondo una casa, una piccola casa con il tetto coperto di plastica colorata e due comignoli che buttano fumo sempre, estate e inverno. Un industriale della seta torna ai boschi dove un tempo andava a far funghi e la vede, quella casa. Malgrado il fuoco acceso sembra disabitata. È incuriosito. Entra. E lì comincia la sua avventura, che lo strappa alla mesta quotidianità del danaro e del potere per precipitarlo dentro un vertiginoso delirio, che è prova e passaggio, alla scoperta di sé. Mauro Corona scrive una piccola grande storia che suona come un apologo ed è allegoria della condizione umana quando perde di vista la semplicità dei valori cardine.
Ordina per
  • 1

    Corona: "Togliere, togliere!"
    Il lettore: "E alla fine che cosa resta? Quasi niente (non intendo il libro recentemente scritto con Maieron)!"
    Apologo un po' stiracchiato, scritto quasi per dovere. Rim ...continua

    Corona: "Togliere, togliere!"
    Il lettore: "E alla fine che cosa resta? Quasi niente (non intendo il libro recentemente scritto con Maieron)!"
    Apologo un po' stiracchiato, scritto quasi per dovere. Rimpiango il profumo tra le pagine delle "Storie del bosco antico".

    ha scritto il 

  • 3

    consigliato

    mi sono accorta che i libri di mauro corona mi trasmettono un senso di pace interiore e serenità..questo piccolo romanzo è stato il primo che ho letto di questo autore e devo dire che mi ha colpito mo ...continua

    mi sono accorta che i libri di mauro corona mi trasmettono un senso di pace interiore e serenità..questo piccolo romanzo è stato il primo che ho letto di questo autore e devo dire che mi ha colpito molto il suo legame con la natura..che si ritrova nei suoi racconti,non solo in questo. Mi piace questo scrittore e consiglio di leggerlo :)

    ha scritto il 

  • 3

    Una fiaba allegorica

    Un racconto allegorico sulle relazioni umane, sugli affetti familiari, spesso sviliti e svalutati nella loro importanza e nel loro significato. Anche il cuore più arido, se adeguatamente sensibilizzat ...continua

    Un racconto allegorico sulle relazioni umane, sugli affetti familiari, spesso sviliti e svalutati nella loro importanza e nel loro significato. Anche il cuore più arido, se adeguatamente sensibilizzato, può sciogliersi e aprirsi alla riflessione su ciò che è davvero essenziale nella vita, al di là della ricchezza, del benessere materiale, dell'apparenza.

    ha scritto il 

  • 2

    Non amo i racconti, tranne rari casi, perché non è facile sviluppare una storia in così poche pagine, ma visto che Amazon lo offriva gratuitamente ho deciso di dargli una possibilità.
    Lo stile narrati ...continua

    Non amo i racconti, tranne rari casi, perché non è facile sviluppare una storia in così poche pagine, ma visto che Amazon lo offriva gratuitamente ho deciso di dargli una possibilità.
    Lo stile narrativo non mi fa impazzire, l'idea è carina, la morale c'è, ma soprattutto nella parte iniziale mi è sembrato che l'autore volesse allungare il brodo per non rendere il racconto davvero troppo breve.

    ha scritto il 

  • 3

    Ho "rubato" la lettura di questo libro, seduta sulle poltrone della Feltrinelli. Avendo già apprezzato questo autore, mi sono accinta speranzosa ad entrare nelle pagine di questo lungo racconto. L'ide ...continua

    Ho "rubato" la lettura di questo libro, seduta sulle poltrone della Feltrinelli. Avendo già apprezzato questo autore, mi sono accinta speranzosa ad entrare nelle pagine di questo lungo racconto. L'idea di partenza mi è apparsa poetica, ma lo svilupparsi della storia, talvolta troppo frettoloso, è risultato essere banale, anche nello stile della scrittura. Peccato.
    Leggerò altro di Corona, nella speranza di ritrovare la profondità riscontrata in "Come sasso nella corrente".

    ha scritto il 

  • 3

    Mauro l'ho conosciuto a Dicembre con il suo libro "Favola in bianco e nero" e dopo il pensiero positivo di quel libro, ho voluto proseguire con un'altro suo libro, sempre piccolo.

    La casa dei sette p ...continua

    Mauro l'ho conosciuto a Dicembre con il suo libro "Favola in bianco e nero" e dopo il pensiero positivo di quel libro, ho voluto proseguire con un'altro suo libro, sempre piccolo.

    La casa dei sette ponti è un racconto veloce che parla del percorso spirituale di un Industriale.
    L'uomo, mosso da una profonda curiosità verso una casa isolata dal tetto con i mille colori, un pomeriggio decide di andare a scoprire chi sono i proprietari che non ha mai visto ma certamente non si aspettava di vedere due vecchietti.

    Più che percorso spirituale, l'Industriale compie un cammino per ritrovare ciò che ha dimenticato, grazie all'attraversamento dei sette ponti.
    Solo una volta attraversati tutti, l'uomo potrà visitare la casa multicolor.

    Sinceramente, il racconto è stato molto carino e delicato, anche se le descrizioni di Mauro qualche volta sono eccessive. Si concentra molto sul paesaggio e se da un lato posso anche apprezzarle per la bellezza che suscitano, dall'altra appesantiscono un racconto così breve.

    ha scritto il 

  • 0

    Incipit

    Lungo una strada tortuosa e stretta, che percorre una valle solitaria, aspra quanto serve per intimorire il viandante, a un certo punto compare una curva........

    http://www.incipitmania.com/incipit-pe ...continua

    Lungo una strada tortuosa e stretta, che percorre una valle solitaria, aspra quanto serve per intimorire il viandante, a un certo punto compare una curva........

    http://www.incipitmania.com/incipit-per-autore/aut-c/corona-mauro/la-casa-dei-sette-ponti-mauro-corona/

    ha scritto il 

  • 3

    I ponti della vita

    "I ponti uniscono separazioni, come una stretta di mano unisce due persone. I ponti cuciono strappi, annullano vuoti, avvicinano lontananze." In questa frase c'è tutto di questo libro. Una storia che ...continua

    "I ponti uniscono separazioni, come una stretta di mano unisce due persone. I ponti cuciono strappi, annullano vuoti, avvicinano lontananze." In questa frase c'è tutto di questo libro. Una storia che parla di rapporti che si lacerano, ma nonostante questa leggera, raccontata come una fiaba. Devo dire però di aver già capito come sarebbe finita la storia a metà lettura, pazienza. Anche se il finale mi è parso un po' scontato, alla fine nel complesso è una storia carina.

    ha scritto il 

  • 4

    una moderna fiaba

    Libro che inizia leggero come una dolce poesia.
    Storia che prende una direzione netta e che porta al lettore di che pensare.
    Un Corona diverso dal solito ma sempre diretto e sbandieratore dei suoi (sa ...continua

    Libro che inizia leggero come una dolce poesia.
    Storia che prende una direzione netta e che porta al lettore di che pensare.
    Un Corona diverso dal solito ma sempre diretto e sbandieratore dei suoi (sani) ideali.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per