La casa di ringhiera

Voto medio di 593
| 133 contributi totali di cui 133 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Amedeo Consonni, tappezziere in pensione, vive in una casa di ringhiera, arredata, grazie alla sua arte, come un prezioso boudoir. Si dedica, nel tempo libero, ad un ascetico collezionismo: archiviare notizie su delitti feroci e violenti, ...Continua
Ha scritto il 01/11/17
Troppo carino! Una commedia degli equivoci un po' nera (visto che gli eventi sono incentrati sulla morte di una persona), ma molto divertente. La storia ci mette un po' a decollare, in quanto il lungo incipit introduce il lettore agli inquilini ...Continua
Ha scritto il 31/07/17
Lettura piacevole. Certo una situazione di oggi le comiche ma, tutto sommato piacevole, ribadisco
Ha scritto il 07/07/17
Vicini di casa da incubo
Di Recami avevo letto soltanto qualche racconto inserito nelle antologie della Sellerio dedicate al genere giallo. Avrei fatto meglio a fermarmi lì. “La casa di ringhiera” è, più che altro, una commedia degli equivoci in cui l’autore tira ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 23/05/17
Non lo definirei propriamente un giallo, ma nemmeno un noir, e neanche un thriller.Ad ogni modo al di là della definizione di genere resta una storia scorrevole e ben scritta.Sono curiosa di leggere gli altri romanzi di Recami per poterlo giudicare ...Continua
Ha scritto il 12/05/17
Scritto malissimo, noioso per una buona metà e personaggi insopportabili, Consonni per primo. Le vicende e il susseguirsi degli eventi hanno reso la seconda parte del racconto abbastanza divertente e movimentata, ma niente di che.
  • 3 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi