La casa nel vicolo

I classici della letteratura - Grandi autrici, 15 (RCS)

di | Editore: RCS
Voto medio di 99
| 27 contributi totali di cui 25 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Angelo
Ha scritto il 16/12/17
“E la vita ricominciò di nuovo, con le sue giornate uguali, nella casa nel vicolo ognuno riprese le proprie abitudini che si eseguono meccanicamente, come i gesti di una mano che lavora”
Stile Grazia Deledda per questo racconto della scrittrice siciliana Maria Messina le cui tracce si erano perse quasi completamente nel tempo, ma non per demerito, lo dimostrò a suo tempo Sciascia ristampando con la Sellerio tutta la sua produzione co...Continua
alice
Ha scritto il 02/06/17
"Ebbe orrore, ribrezzo della vita. Il tempo passa uguale, indifferente alle nostre miserie, ai nostri dolori. L'orologio grande della parete continua a mormorare le ore, senza tregua"
Un romanzo che racconta, sottovoce, di vite sacrificate, di donne serrate su loro stesse come fiori spinosi, recisi dall'ignoranza (tanto loro quanto di chi le vuole obbedienti, senza aspirazioni che non siano servire il marito-padrone), dalla paura,...Continua
...
Ha scritto il 31/05/17
IL QUADRO TERRIBILE DELLA CONDIZIONE DELLA DONNA TRA LA FINE DELL'OTTOCENTO E GLI INIZI DEL NOVECENTO IN SICILIA. (E FORSE NON SOLO)
In questa storia di sopraffazione, c’è tutta l'attenzione della scrittrice alla condizione delle donne nella Sicilia del suo tempo, quasi “invisibili” nella società. Un po’ come è stata invisibile lei, per tanta parte della sua vita. Dalla fine d...Continua
Princessbelle
Ha scritto il 04/05/17
Scrittrice colpevolmente misconosciuta, la Messina, scoperta grazie a delle amiche lettrici. Piccolo libro che racconta di vite minime, storie di donne umiliate e soggiogate alla volontà del maschio padrone di casa a cui tutto si deve sacrificare. Tu...Continua
Bellingham
Ha scritto il 18/01/17
Un romanzo illuminante; una trama apparentemente lineare ma che nasconde strati assai complessi e perturbanti tra le righe. Un'ambientazione speciale e personaggi indimenticabili. Una Maria Messina insolita dalle tinte quasi noir, mi verrebbe da dire...Continua

Gemondi
Ha scritto il Oct 03, 2009, 16:15
" Dio! Dio mio! Sarà sempre così? Così? Sempre?"
Pag. 135
Gemondi
Ha scritto il Oct 03, 2009, 16:13
“È la nostra vita. Che farci? È così. Lavorare, allevare i nostri figli con dolore. Noi diamo alle nostre creature il latte, e qualche lacrima che sfugge dalle nostre ciglia. È quella lacrima, succhiata col latte, che avvelena per sempre la loro vita...Continua
Pag. 133

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi