Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La casa sull'albero

By Bianca Pitzorno

(153)

| Others | 9788804570516

Like La casa sull'albero ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Due amiche, un'adulta e una bambina, stanche dei loro appartamenti di città, decidono di andare a vivere insieme su un albero. Costruiscono una casa tra i rami e si dedicano alle attività piú divertenti, convinte di essere le uniche abitanti di quell Continue

Due amiche, un'adulta e una bambina, stanche dei loro appartamenti di città, decidono di andare a vivere insieme su un albero. Costruiscono una casa tra i rami e si dedicano alle attività piú divertenti, convinte di essere le uniche abitanti di quell'universo verde e accogliente. Ma scopriranno presto che l'albero non è un'isola deserta: che bisogna dividerlo con condomini poco amichevoli, che bisogna accogliervi neonati abbandonati e animali mutanti, che bisogna difenderlo da persone malintenzionate. Cosí, in una girandola di scontri e di incontri, di situazioni assurde, di paura e di risate, la piccola comunità impara a convivere, recitando per il lettore un esilarante teatrino.
E perché la storia delle due amiche possa essere davvero rappresentata a teatro dai bambini lettori - in casa o a scuola - al testo narrato da Bianca Pitzorno si aggiunge in questo volume la versione teatrale scritta da Roberto Piumini. Età di lettura: da 9 anni.

48 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Libro fantastico per ragazzi.
    Questa volta l'Autrice lancia a briglia sciolta la sua fantasia e ne esce una miscela a tratti comica ed a tratti grottesca, in grado di far riflettere e porre interrogativi anche chi ragazzo più non è.

    Is this helpful?

    Paolo Gibellini said on Feb 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Faticarono come due negre" ...
    "Anche se ormai non vali più niente, né come cane, né come uccello"...
    Bambini ammaccati che vengono buttati sui rami. Anziani a cui si tira la barba e che vengono maltrattati a colpi e a parole.
    Cani che si lascia a d ...(continue)

    "Faticarono come due negre" ...
    "Anche se ormai non vali più niente, né come cane, né come uccello"...
    Bambini ammaccati che vengono buttati sui rami. Anziani a cui si tira la barba e che vengono maltrattati a colpi e a parole.
    Cani che si lascia a digiuno per renderli guardie più feroci e pesci che vengono lasciati morire di fame per essere sfruttati meglio. Signori che vengono rapiti e costretti a creare improbabili impianti dal nulla. Uomini che prendono a fucilate gli uccelli, ma poco importa se quelli non si fanno troppo male..
    No no, col cavolo. Io capisco che voglia essere un racconto fantasioso per bambini, con la quercia piena di innesti assurdi e... mm che altro c'è di simpatico? Ok, magari la gatta che parla in modo tanto formale e i bimbi che parlano in rima, ma ci sono delle cose che mi infastidiscono parecchio. Che insegnamenti sarebbero per un bambino? Non avrei sopportato certe cose nemmeno da piccola, figuriamoci ora.
    Quell'Aglaia poi è di un'antipatia incredibile. Bianca è altrettanto sgarbata.

    Per concludere c'è questa "grande" battaglia e.. il niente. Come se l'autrice si fosse dimenticata di finire il libro e quello fosse andato in stampa così ._.

    Is this helpful?

    Ka said on Jan 20, 2014 | 6 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Letto e rilettto!

    Un libro fantastico, uno dei migliori della mia infanzia.

    Is this helpful?

    Rob. said on Sep 9, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ORIGINALE

    Lo ammetto: il mio primo libro della Pitzorno! Già! Non mancherò di approfondire questa amicizia appena nata, però.

    Testo divertente e significativo per una possibile lettura di classe; utilissima la parte dedicata all'adattamento teatrale realizzat ...(continue)

    Lo ammetto: il mio primo libro della Pitzorno! Già! Non mancherò di approfondire questa amicizia appena nata, però.

    Testo divertente e significativo per una possibile lettura di classe; utilissima la parte dedicata all'adattamento teatrale realizzato da Roberto Piumini (presente nella mia edizione).

    Davvero originali i nomi dei protagonisit, specie quelli dei quattro "trovatelli"!

    Is this helpful?

    Velena said on Aug 1, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Ho adorato Prunilde la gatta che impara a parlare in un ricercatissimo italiano, più di ogni altro personaggio.
    Continuo a pensare che la Pitzorno non abbia età per quanto riguarda il target di suoi lettori, è sempre godibilissima!

    Is this helpful?

    Sognodime said on Mar 24, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book