1988. La comunità di una riserva indiana nel North Dakota è scossa da un crimine di un'efferatezza inedita per quei luoghi. La moglie del giudice Coutts, Geraldine, che ha subìto l'aggressione, si è chiusa nel silenzio ed è caduta in una profonda dep ...Continua
cris56
Ha scritto il 25/04/18
Un libro che mi ha lasciato impressioni contrastanti: nell’insieme non mi ha entusiasmato, ma ci sono spunti molto coinvolgenti. Mi e’ piaciuto entrare nella vita di una riserva indiana e familiarizzare con la quotidianità dei suoi abitanti, percepi...Continua
LaPuck
Ha scritto il 26/01/18

Prolisso e poco avvincente. In poche parole, moscio. A pagina 250, ben oltre la metà, ho mollato il colpo.

Naq
Ha scritto il 07/12/17
null

tre stelle e mezzo

un bel libro, peccato per alcune parti un po' più melmose.

Gabriele Mariani
Ha scritto il 01/12/17
Quei libri che
“La casa tonda” non ha una trama particolarmente avvincente. Non ha nemmeno un mistero incomprensibile. Però è uno di quei libri che io amo, perché hai sempre voglia di leggere. Perché ci sono personaggi a cui ti affezioni e perché quando li finisci...Continua
Best In The World
Ha scritto il 15/10/17
1988. La comunità di una riserva indiana nel North Dakota è scossa da un crimine di un'efferatezza inedita per quei luoghi. La moglie del giudice Coutts, Geraldine, che ha subìto l'aggressione, si è chiusa nel silenzio ed è caduta in una profonda dep...Continua

Sara  (solo ebook)
Ha scritto il Oct 15, 2017, 14:17
“Rimasi là nell'ombra della soglia a pensare con le lacrime. Sì, le lacrime possono essere pensieri, perché no?”

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi