La cattedrale del mare

Voto medio di 7817
| 949 contributi totali di cui 942 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Barcellona, XIV secolo. Nel cuore dell’umile quartiere della Ribera gli occhi curiosi del piccolo Arnau sono catturati dalle maestose mura di una grande chiesa in costruzione. Un incontro decisivo, poiché la storia di Santa Maria del Mar sarà il ...Continua
Ha scritto il 05/10/17
Flop
Dopo aver sentito molto parlare di questo best seller decido di iniziare a leggerlo... A momenti mi immergevo nella lettura, altre volte mi bloccavo negli excursus storici, che a mio avviso era un tantino campati lì... Arriviata alla fine mi sono ...Continua
Ha scritto il 26/09/17
6 palloncini su 10
Non è che abbia granché voglia di scrivere questa recensione. Avrei preferito bollare il romanzo di Falcones con quattro parole e chiuderla lì, ma siccome abbiamo deciso di creare questa sezione del blog dedicata ai libri degli altri (qui, per ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/09/17
Un bel ritratto della Barcellona del XIV secolo.
Piacevole da leggere nonostante la lunghezza. Il ritratto della vita quotidiana della Barcellona del XiV secolo fa passare in secondo piano la trama del romanzo (come è giusto a mio parere in un romanzo storico) . Leggendo sci si ritrova a vivere a ...Continua
Ha scritto il 09/08/17
Inizialmente devo dire che la storia non mi ha preso per niente. Reduce da "I pilastri della terra" e "Mondo senza fine" di Follett, ci ho messo un po' ad abituarmi al modo di scrivere e di affrontare l'epoca descritta dall'autore. Poi però sul ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 08/08/17
SPOILER ALERT
Così recitava uno dei più turpi privilegi: “In virtù del diritto che, come tuo signore, mi spetta, ho deciso di giacere con tua moglie nella sua prima notte di nozze." ed è proprio con lo ‘jus primae noctis’, che inizia e finisce la vita ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento

Ha scritto il Jul 19, 2016, 14:29
"Non so cosa gli abbia raccontato Bernat sul mio conto", aveva proseguito Francesca, "ma, qualsiasi cosa sia, ormai non si può porre rimedio a nulla. Con il tempo si dimentica tutto, anche l'amore di una madre. Quando penso a lui, mi piace ...Continua
Pag. 531
Ha scritto il Jun 21, 2014, 19:18
«Avete dovuto morire perchè potessimo stare insieme»
Pag. 138
Ha scritto il Jan 03, 2014, 17:30
Edizione del 2010, pagine 634, prezzo di copertina 13,00
Ha scritto il Jun 17, 2009, 14:05
(...) il mare. Il mare non sa niente del passato. Sta lì, non ci chiederà mai di spiegargli nulla. Le stelle, la luna, stanno lì e continuano a illuminarci, brillano per noi.
Pag. 621
Ha scritto il May 16, 2009, 16:02
Durante la costruzione avevano detto ad Arnau che sarebbero state semplici, essenziali, senza guglie nè capitelli, naturali come il mare, la cui patrona proteggevano... ma imponenti e meravigliose, pensò Arnau nel contemplarle, proprio come il mare.
Pag. 630

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi