Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La cavalleria medievale

Di

Editore: Il Mulino

3.9
(25)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 165 | Formato: Altri

Isbn-10: 8815084657 | Isbn-13: 9788815084651 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: R. Riccardi

Disponibile anche come: Paperback

Genere: History

Ti piace La cavalleria medievale?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Che cos'è la cavalleria? In origine, un corpo d'élite costituito da combattenti a cavallo. Ma il lavorio ideologico e letterarario ha dilatato il siginificato di questo termine, fino a identificarlo con la nobiltà. L'introduzione di Flori riassume la storia della cavalleria nelle sue diverse identità. Una prima parte illustra la realtà concreta della cavalleria, dall'investitura del cavaliere alle armi impiegate, ai metodi di combattimento, ai tornei e alle giostre. La seconda parte espone il rapporto della cavalleria con la nobiltà e la chiesa, lo sviluppo dell'ideologia amorosa cavalleresca e della fiorente letteratura d'argomento cavalleresco, nel Medioevo e dopo.
Ordina per
  • 4

    L'evoluzione della cavalleria partendo dall'esame delle fonti storiche e letterarie. Brevi capitoli estremamente interessanti, in particolare quelli dedicati all'amor cortese e al rapporto Chiesa- Cavalleria. utile come inizio per ulteriori ricerche.

    ha scritto il 

  • 4

    Lo scrittore ambiguo.

    Dire qualcosa su questo libro mi viene difficile. Non tanto per il contenuto, ma per la mia visione dello scrittore: Flori, che in alcuni casi mi lascia alquanto dubbioso su quanto narra. Alcune cose sembrano troppo "letterali" e basate sui testi antichi, e poco "filtrate". Nonostante questo, mer ...continua

    Dire qualcosa su questo libro mi viene difficile. Non tanto per il contenuto, ma per la mia visione dello scrittore: Flori, che in alcuni casi mi lascia alquanto dubbioso su quanto narra. Alcune cose sembrano troppo "letterali" e basate sui testi antichi, e poco "filtrate". Nonostante questo, merita 4 stelle per un insieme collettivo molto buono. Punto positivo è che spesso cita le fonti nella narrazione.

    ha scritto il