La cena degli addii

Voto medio di 147
| 33 contributi totali di cui 32 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una nonna precipita nell'oblio della vecchiaia cancellando dalla memoria dapprima la figlia e poi la nipote, e chiudendosi nel castello inattaccabile di chi si approssima alla fine. Niente sembrerebbe destarla alla vita, né il cibo né le premure ...Continua
Ha scritto il 19/02/17
la cena degli addii
"Non c'è niente di più bello che mangiare del buon cibo. Il cibo può rendere felici ed è la sola cosa al mondo che almeno per qualche istante permette di dimenticare tutte le pene e i dolori."E' così per i protagonisti dei sei raccontio ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 05/02/17
Malinconie su base gastronomica. Menzione speciale per i racconti "Il misoshiru di Ko-chan" e "Il mio caro cuore colorato".
  • 1 mi piace
Ha scritto il 20/09/16
Racconti brevi incentrati su cene o cibi specifici, la vita si snoda anche tra preparazione e consumazione di alimenti e nella cultura giapponese i rituali e la presentazione sono importantissimi.Tutti i racconti sono godibili, quello del ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 09/05/16
Racconti sul buon mangiare a tavola con i sentimenti, come delicate favole per la buonanotte."[...] vero, diecimila yen per un piatto di riso al curry sono una cifra considerevole, ma uno strappo alla regola, almeno una volta nella vita, si può ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 26/09/15
Il cibo, il cucinare, i ristoranti, rivestono un’importanza fondamentale per l’amica Ito. Qui non si parla solo di ricette o delizie del palato. Ma di elemento di vita che rinsalda il legami, esalta i sentimenti, cementa vincoli famigliari, ...Continua
  • 2 mi piace

Ha scritto il Mar 12, 2014, 17:11
"E' bello poter condividere i piaceri della tavola con la donna che si ama"
Pag. 42

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi