La chiave dell'Apocalisse

Voto medio di 362
| 46 contributi totali di cui 45 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Inghilterra, 1086. Il censimento ordinato da Guglielmo il Conquistatore è stato finalmente portato a termine. La summa di quel lavoro immane è un volume in cui sono elencate tutte le terre e le proprietà del regno. Ma ben presto strane voci ... Continua
Ha scritto il 03/01/17
Un pò più tutto di corsa rispetto al solito, ma comunque sempre godibile.
Lettura di svago.
Ha scritto il 16/12/14
La chiave dell'Apocalisse
Un bel libro, scritto bene e dalla facile lettura; Scorrevole come tutte le letture di Rollins.
A tratti fantascientifico ? forse, ma scherzano si affrontano scomode realtà.
Consigliato ? SI
Ha scritto il 25/07/14
divertente come sempre
Rollins è una sicurezza. più che leggerlo il libronsembra di vederlo.E la storia è davvero ben argomentata e documentata.
Ha scritto il 22/02/13
6° avventura Sigma Force
Stavolta Rollins si sofferma sul problema dell'equilibrio tra popolazione e scorte alimentari, approfondendo la questione degli ogm. Inoltre cita la profezia di San Malachia che di questi tempi, dopo le dimissioni di Benedetto XVI, suona abbastanza ..." Continua...
Ha scritto il 09/09/12
Un buon libro, nel suo genere.
Il fatto è che ormai lo schema secondo cui si svolge la trama è ripetitivo, identico in tutti i romanzi della serie.
Nulla di più..nulla di meno.

Ha scritto il Apr 23, 2016, 20:13
Nel XII sec. un prete cattolicoirlandese, in seguito venerato come San Malachia ebbe una visione durante un pellegrinaggio a Roma...la rivelazione di tutti i Papi che si sarebbero succeduti sino alla fine del mondo. questo lungo elenco - una ... Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi