Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La città dorme

By Robert Crais

(104)

| Others | 9788838487859

Like La città dorme ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Peter Alan Nelsen è uno dei registi più potenti e pagati del pianeta e ognisuo capriccio è legge. Quando, dopo anni di indifferenza, decide di ritrovarel'ex moglie Karen e il figlio Toby, abbandonati per inseguire il successo, un Continue

Peter Alan Nelsen è uno dei registi più potenti e pagati del pianeta e ognisuo capriccio è legge. Quando, dopo anni di indifferenza, decide di ritrovarel'ex moglie Karen e il figlio Toby, abbandonati per inseguire il successo, unostuolo di assistenti si attiva per ingaggiare il migliore investigatore sullapiazza. Un caso apparentemente facile che si trasforma, però, in un incubo.Rintracciata Karen nel paesino del Connecticut dove si è rifatta una vita euna nuova identità, la donna nega ogni legame con l'ex-marito e sembraspaventata a morte. Toccherà a Cole sventare il ricatto che vincola Karen alsilenzio. Prima che il boss mafioso più potente della East Goast Io costringaad aprire un nuovo ufficio... sul fondo del fiume Hudson.

22 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Della serie coppia Pike e Cole.
    Non smetterò mai di dire che a me questi racconti piacciono per il coinvolgimento ed i colpi di scena, anche se a volte un pò scontati.
    Che ci posso fare se adoro queso genere di trame?
    In fondo è un modo come un altro ...(continue)

    Della serie coppia Pike e Cole.
    Non smetterò mai di dire che a me questi racconti piacciono per il coinvolgimento ed i colpi di scena, anche se a volte un pò scontati.
    Che ci posso fare se adoro queso genere di trame?
    In fondo è un modo come un altro per rilassarsi dagli stress di vita, visto che i protagonisti hanno ogni tanto problemi più grossi dei nostri.
    Non ho sopportato granchè la figura di Peter Alan Nelsen, ma tutto sommato la storia è nei standard dello scrittore.

    Is this helpful?

    Lea.g said on Feb 20, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Riletto perché convinto di non averlo letto, salvo poi scoprire verso metà che c'era qualcosa di troppo familiare che eccedeva la banalità della trama.

    Is this helpful?

    AMV said on Dec 28, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Peter Alan Nelsen è uno dei registi più potenti e pagati del pianeta e ognisuo capriccio è legge. Quando, dopo anni di indifferenza, decide di ritrovarel'ex moglie Karen e il figlio Toby, abbandonati per inseguire il successo, unostuolo di assistenti ...(continue)

    Peter Alan Nelsen è uno dei registi più potenti e pagati del pianeta e ognisuo capriccio è legge. Quando, dopo anni di indifferenza, decide di ritrovarel'ex moglie Karen e il figlio Toby, abbandonati per inseguire il successo, unostuolo di assistenti si attiva per ingaggiare il migliore investigatore sullapiazza. Un caso apparentemente facile che si trasforma, però, in un incubo.Rintracciata Karen nel paesino del Connecticut dove si è rifatta una vita euna nuova identità, la donna nega ogni legame con l'ex-marito e sembraspaventata a morte. Toccherà a Cole sventare il ricatto che vincola Karen alsilenzio. Prima che il boss mafioso più potente della East Goast lo costringaad aprire un nuovo ufficio... sul fondo del fiume Hudson.

    Is this helpful?

    edivad74 said on Oct 5, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non incide

    Un buon thriller che si legge con piacere anche perché si discosta un po’ dai romanzi dello stesso genere più che altro per le motivazioni che spingono uno dei più pagati registi al mondo ad ingaggiare un investigatore privato. Non sarà complicato pe ...(continue)

    Un buon thriller che si legge con piacere anche perché si discosta un po’ dai romanzi dello stesso genere più che altro per le motivazioni che spingono uno dei più pagati registi al mondo ad ingaggiare un investigatore privato. Non sarà complicato per Elvis Cole assolvere il compito per cui viene pagato. Grosse difficoltà arriveranno dopo, quando sarà confrontato con famiglie mafiose, con l’egoismo del regista che ha un’alta considerazione di se stesso, con la reticenza di Karen. Ben tratteggiati i personaggi con una discreta analisi psicologica. Troppo di maniera i mafiosi descritti con le solite caratteristiche fisiche e dialettali. Forse anche gli scrittori americani dovrebbero imparare che la malavita organizzata non è più quella di Al Capone o di Don Vito Corleone: c’è stato un cambiamento ed ora molti “mafiosi” hanno le sembianze di insospettabili professionisti. Nel complesso però il romanzo non raggiunge la forza e le peculiarità dei migliori del genere, di quelli che rimangono impressi nella memoria del lettore anche dopo anni; i ricordi di questo andranno scemando abbastanza velocemente.

    Is this helpful?

    Standbyme said on May 21, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Elvis Cole, il detective delle star

    Primo approccio alle avventure di Elvis Cole e Joe Pike più che positivo.
    La vicenda forse non è tra le più esaltanti della storia ma la narrazione va via liscia incalzandoti e il personaggio Cole strappa più di qualche sorriso.
    Sicuramente bisogner ...(continue)

    Primo approccio alle avventure di Elvis Cole e Joe Pike più che positivo.
    La vicenda forse non è tra le più esaltanti della storia ma la narrazione va via liscia incalzandoti e il personaggio Cole strappa più di qualche sorriso.
    Sicuramente bisognerà approfondire la conoscenza dei due con gli episodi successivi!

    Is this helpful?

    kachlex said on Dec 8, 2010 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Elvis cole, io ti adoro sempre di più ç__ç
    Pike, adoro anche te, tranquillo..

    Che invidia che ho provato (di nuovo!) per l'amicizia tra questi due.. E dire che Pike è bello strano, eh!!

    C'è poi Peter: che sagome.. xD Un perfetto cretino, che a ...(continue)

    Elvis cole, io ti adoro sempre di più ç__ç
    Pike, adoro anche te, tranquillo..

    Che invidia che ho provato (di nuovo!) per l'amicizia tra questi due.. E dire che Pike è bello strano, eh!!

    C'è poi Peter: che sagome.. xD Un perfetto cretino, che alla fine si redime.. Durante il percorso di redenzione però, mi ha fatto morire.. Ehehehehe!!

    Il cattivo di turno questa volta è niente di meno che la mafia.. Italiana ovviamente. Ebbè, mica stiamo a pettinare le bambole qui, o a sbucciare bruscolini!!

    W il padrino :D :D :D

    Is this helpful?

    Sery-amente said on Oct 21, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (104)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others 331 Pages
  • ISBN-10: 8838487855
  • ISBN-13: 9788838487859
  • Publisher: Piemme
  • Publish date: 2005-01-01
Improve_data of this book

Collection with this book

Groups with this in collection