Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La classe fa la ola mentre spiego

Le note disciplinari più pazze d'Italia

By John Beer

(37)

| Others | 9788858600207

Like La classe fa la ola mentre spiego ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Chi ha provato a beccarsi una nota sul registro, a scuola, sa bene quale piccolo dramma si consumi dietro quelle poche righe scritte a penna dal professore.

2 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Le note più fantasiose date agli allievi ancora più fantasiosi...

    Is this helpful?

    Elo said on Jul 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Già ai miei tempi, o forse lo è sempre stato, la scuola era un coacervo di deficienti, e mentre leggevo questo libretto, mi è venuto un flashback: un'interrogazione di Geometria quand'ero in prima media.
    Prof: Oggi interrogazione! M. alla lavagn ...(continue)

    Già ai miei tempi, o forse lo è sempre stato, la scuola era un coacervo di deficienti, e mentre leggevo questo libretto, mi è venuto un flashback: un'interrogazione di Geometria quand'ero in prima media.
    Prof: Oggi interrogazione! M. alla lavagna.
    M: fffffff...
    Prof: Disegnami una retta.
    A questo punto M. tira una riga omettendo i tre trattini che la precedono ed i tre trattini che la seguono a significare il fatto che la retta sia una linea infinita.
    Prof: Continua!
    M. prolunga la linea
    Prof: Continua, continua!
    M. prolunga il tratto sino al bordo della lavagna.
    Prof: Continua!
    M. si gira sbalordito verso di noi, ma si riprende subito, sghignazza, si rivolta faccia alla lavagna e continua la linea prima sul bordo e conseguentemente ad un altro “Continua!” sulla parete.
    Prof: Continua pure!
    Sfiga vuole che quel giorno la porta della classe (appena di fianco alla lavagna) sia aperta, così M. tracciando la continuazione della riga ci giunge in men che non si dica.
    Prof: Vai pure avanti e torna quando l'hai capita! E chiudi la porta quando esci!
    M. si ne va per i corridoi dell'istituto tracciando la sua linea sul muro mentre il professore inizia una nuova lezione.
    Dopo qualche minuto si sente bussare alla porta e la classe risponde in coro “Avanti”.
    A quel punto l'uscio si apre e la tesa di M. fa capolino.
    Prof: Allora, l'hai capita?
    M: No, è finito il gesso!

    Is this helpful?

    Giukast said on Feb 19, 2014 | 1 feedback

Book Details

  • Rating:
    (37)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 240 Pages
  • ISBN-10: 8858600207
  • ISBN-13: 9788858600207
  • Publish date: xxxx-xx-xx
Improve_data of this book