Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La clessidra vol. 1

Ricordi d'amore

Di

Editore: Panini Comics - Planet Manga

4.0
(140)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: A000059775 | Data di pubblicazione: 

Genere: Comics & Graphic Novels , Family, Sex & Relationships , Romance

Ti piace La clessidra vol. 1?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Una serie shojo di Hinako Ashihara. An Uekusa è una dodicenne che si trasferisce nel paesino di montagna di cui è originaria la madre, dopo il divorzio dei genitori. All'inizio, però, An non è per niente soddisfatta di questa nuova situazione: le manca Tokyo. Pian piano però si fa degli amici, tra cui soprattutto il suo coetaneo Daigo. Proprio quando i ragazzi cominciano a legare tra loro, una terribile disgrazia rovina la vita di uno dei due. E come sempre si dimostra vero, soltanto l’amore riuscirà a guarire le ferite…
Ordina per
  • 5

    La clessidra del tempo

    Ci sono poche storie che restano dentro e sanno emozionarti anche a distanza di tempo dalla prima lettura. Il manga di cui mi accingo a parlarvi è proprio uno di questi, un'autentica rivelazione ...continua

    Ci sono poche storie che restano dentro e sanno emozionarti anche a distanza di tempo dalla prima lettura. Il manga di cui mi accingo a parlarvi è proprio uno di questi, un'autentica rivelazione essendo la sua autrice del tutto sconosciuta in Italia prima dell'uscita del primo numero. Sunadokei, la clessidra: mai titolo fu più azzeccato...ovviamente si doveva pur fare qualcosa per rovinarlo e quindi la planet manga ha ben pensato di allegare il pietoso sottotitolo "Ricordi d'amore".. ma comunque, soprassediamo! La clessidra segna lo scandire del tempo e sembra essere il punto di contatto tra An, la protagonista della nostra storia e il suo passato. La storia inizia in medias res: An ha 25 anni e sta mettendo ordine tra gli scatoloni della vecchia casa in vista del suo matrimonio, quando la disattenzione della sorellina porta al ritrovamento di una piccola clessidra, che An aveva comprato insieme alla madre nell'estate dei suoi 12 anni. Comincia così un lungo flashback che si ricongiungerà alla storia principale solo nel volumetto 7. "Passato, presente, futuro...la promessa di quel giorno che non tornerà più" Ricordi, speranze, rimpianti...persone e rancori, amore e nostalgia... la piccola clessidra parla ad An della madre morta suicida quando lei era piccola e del suo Daigo, l'eroe che la riportò in vita e da cui suo malgrado sarebbe stata costretta a separarsi. Hinako Ashihara dedica ciascun capitolo alle diverse fasi della vita di An, unica narratrice della storia, a partire dall'inverno dei suoi 12 anni fino a quello dei 26 , quando ritroveremo la nostra protagonista ormai adulta e pronta ad affrontare i fantasmi del passato. Un bivio, la lontananza, la paura di portarsi dietro gli errori dei genitori, l'amore come ancora a cui aggrapparsi per non morire, l'amore che dà dipendenza, l'amore che salva, l'amore che si fa da parte per poter permettere di crescere e andare avanti, quello a cui ci si aggrappe per dimenticare..."adesso è giunto il momento di lasciare la sua mano..." C'è una grande profondità nelle tavole disegnate da questa giovane autrice, che in tutti gli 8 numeri del suo manga non tradisce mai le aspettative dei primi volumetti. La clessidra è il manga della malinconia e dei ricordi, che ti fa guardare dentro, scavare nelle tue debolezze, fino quasi a farti male e che nello stesso tempo ricorda che sono proprio gli errori del passato che nel bene o nel male hanno contribuito a farci essere ciò che siamo oggi. "Noi non abbiamo commesso nessun errore, abbiamo sempre vissuto con onestà. A volte abbiamo perso la strada, abbiamo sofferto, abbiamo fatto le nostre scelte e adesso eccoci in piedi su questa collina di sabbia". Attorno ad An gravitano naturalmente le storie degli altri protagonisti: Fuji,l'altro lato di una sorta di triangolo, la sorella Shiika, l' austera e saggia nonna di An:"la fragilità si eredita?In realtà la differenza tra forza e debolezza è davvero minima...in fin dei conti la vera forza si manifesta attraverso la dolcezza" An ritroverà se stessa nel museo della sabbia di Nima, di fronte alla clessidra più grande del mondo, la stessa che l'aveva vista piccola e sperduta "mi sono sempre chiesta quali sarebbero stati i miei sentimenti quando avessi rivisto la clessidra e ora che ci sono provo solo tanta pace...i miei ricordi in fondo, sono tutti dei bei ricordi" Il passato dunque si ricongiunge al presente che abbraccia il futuro..An imparerà a crescere ma non perderà se stessa e forse chissà, il suo presente la riporterà da Daigo. Se potete vivete con lei la sua storia, sono solo 8 volumi da 4,00 euro ciascuno, sono sicura che non ve ne pentirete !Il tratto è molto, molto bello, per niente spigoloso e i personaggi sono caratterizzati davvero meravigliosamente. "...E la sabbia continua a scorrere"

    ha scritto il 

  • 1

    Commento riferito all'intera serie (10 Volumi)

    Che fregatura.
    I primi volumi promettevano bene, e mi ero follemente innamorato dell'ambientazione "rurale" in cui si ambienta la primissima parte (quella con i protagonisti poco più che bambini, la ...continua

    Che fregatura.
    I primi volumi promettevano bene, e mi ero follemente innamorato dell'ambientazione "rurale" in cui si ambienta la primissima parte (quella con i protagonisti poco più che bambini, la più bella a mio parere). Ma poi tutto si sgonfia, scade nel patetico melodramma e nell'inverosimile, fino al finale, veramente, ma veramente atroce. Mi sono sentito semplicemente preso in giro.

    ha scritto il 

  • 5

    Stupendo, il manga più bello che ho letto....Commovente e dolcissimo, mi piace come percorre la vita di Ann e gli amici da ragazzini ad adulti. Ho tutti e dieci i volumi e mi è dispiaciuto ...continua

    Stupendo, il manga più bello che ho letto....Commovente e dolcissimo, mi piace come percorre la vita di Ann e gli amici da ragazzini ad adulti. Ho tutti e dieci i volumi e mi è dispiaciuto parecchio quando sono arrivata alla fine!

    ha scritto il 

  • 4

    Prima impressione: carino. Mi piace molto il tratto e la divisione in capitoli, sono curiosa di sapere come si svilupperà questa storia che parte con il futuro per poi tornare ai 12 anni della ...continua

    Prima impressione: carino. Mi piace molto il tratto e la divisione in capitoli, sono curiosa di sapere come si svilupperà questa storia che parte con il futuro per poi tornare ai 12 anni della protagonista.

    ha scritto il 

Ordina per