La collina delle fate

Di

Editore: Corbaccio

4.1
(711)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 442 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8879727435 | Isbn-13: 9788879727433 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: V. Galassi

Disponibile anche come: Tascabile economico , Altri

Genere: Storia , Rosa , Fantascienza & Fantasy

Ti piace La collina delle fate?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
La collina è chiamata Craigh na Dun, la collina delle fate, e gli abitanti della zona dicono che è un posto magico. Claire Randall ha scoperto perché. Il suo terzo viaggio nel tempo - dal 1968 al 1768 - le ha permesso di ritrovare e riabbracciare il suo amato Jamie. Altre avventure li attendono: questa volta diretti verso le Indie occidentali e le colonie americane, devono affrontare il rapimento della nipote di Jamie, i pirati, una strega e sopravvivere a sciabole e a una tempesta tropicale.


Outlander 5
Ordina per
  • 5

    Claire e Jamie ancora insieme a vivere mille avventure. In questo libro sono in mare, tra malattie e pirati, verso le isole tropicali del nuovo mondo.
    Verso metà del libro un gran bel colpo di scena c ...continua

    Claire e Jamie ancora insieme a vivere mille avventure. In questo libro sono in mare, tra malattie e pirati, verso le isole tropicali del nuovo mondo.
    Verso metà del libro un gran bel colpo di scena che lascia senza parole.
    Diana Gabaldon non si smentisce mai!
    Sempre 5 stelle!

    ha scritto il 

  • 3

    In questo quinto capitolo, Jamie e Claire lasciano la Scozia e partono per il mare alla ricerca del rapito nipote Ian, non senza difficoltà ma di questo ne siamo abituati!! Inoltre facciamo conoscenza ...continua

    In questo quinto capitolo, Jamie e Claire lasciano la Scozia e partono per il mare alla ricerca del rapito nipote Ian, non senza difficoltà ma di questo ne siamo abituati!! Inoltre facciamo conoscenza con nuovi personaggi, di altri se ne approfondisce il passato e altri ancora sorprendentemente ritornano.. della serie chi non muore si rivede! Insomma un bel cocktail, le avventure e i colpi di scena non mancano di certo -manca solo Jack Sparrow e la ciurma sarebbe al completo!! Come per i romanzi precedenti, il finale è aperto e ti spinge a proseguire la lettura. Che cosa altro ci riserverà l'autrice? :D

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Molto appassionante ma...

    Credo sia uno dei libri migliori fino ad ora. Mi ha appassionata tantissimo e l'ho divorato. Un colpo di scena dietro l'altro fino all'ultimo!

    L'unica cosa che non capisco è il rapporto che si è creat ...continua

    Credo sia uno dei libri migliori fino ad ora. Mi ha appassionata tantissimo e l'ho divorato. Un colpo di scena dietro l'altro fino all'ultimo!

    L'unica cosa che non capisco è il rapporto che si è creato tra John Grey e Jamie: ma è lo stesso Jamie traumatizzato dallo stupro da parte di Randall?? Come può offrirsi così, direi "gratuitamente", dopo il trauma ecc...? Ecco ho trovato questa cosa (breve ma fondamentale) un po' forzata.

    ha scritto il 

  • 4

    Anche questo libro si è dimostrato avvincente, pieno di colpi di scena e descrizioni mozzafiato dei paesi in cui arrivano i protagonisti, ricco di emozioni e fantastiche avventure. Davvero un ottimo l ...continua

    Anche questo libro si è dimostrato avvincente, pieno di colpi di scena e descrizioni mozzafiato dei paesi in cui arrivano i protagonisti, ricco di emozioni e fantastiche avventure. Davvero un ottimo libro!

    ha scritto il 

  • 4

    Jaime e Claire si rimettono in viaggio. Questa volta non è colpa di Jaime, ma del nipote. I protagonisti devono far fronte a lunghi periodi in mare, tempeste tropicali e vecchie conoscenze.
    Sono stupi ...continua

    Jaime e Claire si rimettono in viaggio. Questa volta non è colpa di Jaime, ma del nipote. I protagonisti devono far fronte a lunghi periodi in mare, tempeste tropicali e vecchie conoscenze.
    Sono stupita e affascinata dalla fantasia di questa donna e dalla capacità, quasi machiavellica, di far “tornare tutti i conti” per un continuo rimando tra il 700 e il 900.
    In questo volume viene dato leggermente più spazio alla magia e al soprannaturale, ma anche un non amante del genere come me può conviverci benissimo.
    Come per gli altri libri, il finale è aperto. Nuove avventure aspettano i due protagonisti.. A me, però, manca la Scozia

    ha scritto il 

  • 5

    Pirati dei Caraibi versione 1700

    Questa donna mi farà diventare matta eppure l'adoro alla follia. Nuova ambientazione per questo volume, stessa dose di ironia e quintalate di amore profondo tra Jamie e Claire. Inoltre sorpresa sorpre ...continua

    Questa donna mi farà diventare matta eppure l'adoro alla follia. Nuova ambientazione per questo volume, stessa dose di ironia e quintalate di amore profondo tra Jamie e Claire. Inoltre sorpresa sorpresa un ritorno che proprio non mi aspettavo. Bravissima Gabaldon, il colpo di scena ci stava tutto. Oltretutto devo ammettere mio malgrado che le ambientazioni nei Caraibi hanno un loro fascino particolare e non ho rimpianto la mia amata Scozia. Ovviamente spero sempre di tornarci ma mi è gustato da matti questo capitolo. Bellissimo, travolgente, emozionante, inquietante quel tanto che basta e con quello humour inglese che non lascia indifferenti.
    Primo premio alla miglior scena di sesso incontrata finora nell'intera saga: avete presente quando siete impegnati e squilla il cellulare, ed è vostro padre o vostra madre, e non potete fare a meno di rispondere e nel mentre ... insomma ci siamo capiti. Immaginatelo su una barca in mezzo all'oceano Atlantico a metà '700. IL TOP.
    Immensa Gabaldon e adesso a vele spiegate verso il sesto capitolo.

    ha scritto il 

  • 3

    Il primo commento alla fine del libro: ma quant’è piccolo il mondo? XD
    Questa nuova “puntata” (in fondo ormai è un’enorme soap opera) l’ho letta con piacere. Tra vomiti in alto mare e streghe resuscit ...continua

    Il primo commento alla fine del libro: ma quant’è piccolo il mondo? XD
    Questa nuova “puntata” (in fondo ormai è un’enorme soap opera) l’ho letta con piacere. Tra vomiti in alto mare e streghe resuscitate in luoghi caraibici, la Gabaldon non dà un attimo di tregua ai suoi poveri personaggi, che non fanno altro che girare come trottole, perdendosi e ritrovandosi continuamente.
    Devo ammettere che l’ambientazione, seppure il mare e i pirati mi piacciano molto, non mi fa impazzire: come avevo già detto riguardo la Francia, Jamie appartiene alla Scozia e questo suo esilio dispiace anche a noi lettori. Poveraccio.
    Alla prossima!

    ha scritto il 

Ordina per