Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La coscienza di Zeno

By Italo Svevo

(126)

| Hardcover

Like La coscienza di Zeno ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

898 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Interessante, moderno.
    Anche di Zeno, però, non riesco ad essere un grande fans. E non per le sue debolezze umane, quelle le comprendo e forse anche condivido, ma questa spossatezza del dolce far nulla mi irrita un po', e me lo rende un personaggio p ...(continue)

    Interessante, moderno.
    Anche di Zeno, però, non riesco ad essere un grande fans. E non per le sue debolezze umane, quelle le comprendo e forse anche condivido, ma questa spossatezza del dolce far nulla mi irrita un po', e me lo rende un personaggio purtroppo antico.

    Is this helpful?

    Melinda said on Jul 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    All'età delle superiori mi è proprio piaciuto, chissà perchè.

    Is this helpful?

    Linda T said on Jul 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    un classico degno di nota!!! a parte il 3° capitolo sul fumo il libro mi piacque moltissimo!!

    Is this helpful?

    Simona said on Jun 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un libro che ha rivoluzionato, o scosso, la letteratura in Italia. Un classico. “La coscienza di Zeno” è un indagine sulla psiche umana efficace. Interessante ma un po’ noioso per colpa di una narrazione laboriosa e monotona.

    Is this helpful?

    Rael said on Jun 2, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ‘La coscienza di Zeno’ è da molti giudicato uno tra i migliori libri europei del ‘900. Romanzo psicanalitico, di profonda indagine introspettiva, è la storia di Zeno Cosini, inetto a vivere come vorrebbe: una specie di marionetta tirata da fili che q ...(continue)

    ‘La coscienza di Zeno’ è da molti giudicato uno tra i migliori libri europei del ‘900. Romanzo psicanalitico, di profonda indagine introspettiva, è la storia di Zeno Cosini, inetto a vivere come vorrebbe: una specie di marionetta tirata da fili che quanto più egli indaga, tanto più gli sfuggono, in un susseguirsi di eventi seri, dolorosi, ma a loro modo anche comici e talvolta divertenti. Tutto il libro è percorso da questa ambivalenza nei riguardi della scrittura e della memoria. La stessa struttura del romanzo ne risente. La memoria di Zeno non procede infatti sistematicamente, ordinando gli accadimenti esterni secondo un preciso schema temporale che li metta in relazione tra loro. In ognuno dei cinque episodi vi è un centro, o meglio un soggetto che percorre la vita di Zeno in lunghezza e profondità; i fatti s'intrecciano e si accavallano nel tempo, ora privilegiati ora trascurati, secondo il tema che l'autore protagonista intende svolgere. Il tempo intercorso tra i fatti e il ricordo porta alla conseguente impossibile oggettivazione dei personaggi minori, degli altri, dato che proprio Zeno col suo monologo è il primo a presentarsi dinanzi al lettore come individuo da interpretare e anzi, nella finzione, già sottoposto alla analisi per antonomasia. Se anche degli altri, e infine del mondo intero si scoprirà la malattia, questo non impedisce che per Augusta gli oggetti sono quello che sono, secondo un codice unico e univoco, con un rapporto rigoroso fra segno e significato, mentre Zeno è ben conscio di vivere in mezzo a "malati mastodontici". Sarà nelle Confessioni del vegliardo che Svevo, per bocca di Zeno, uno Zeno pur mutato e diverso rispetto al personaggio unico e irripetibile della Coscienza, troverà la paradossale risposta ai tradimenti della parola, alle latitanze della memoria. E' questa volontà testimoniale, di resistenza razionale alle tensioni verso il nulla e l'autodistruzione, di letteratura come coscienza prima ancora che come verità che più differenzia la Coscienza di Zeno dalle altre opere contemporanee prendendo il lettore con una lettura bella, scorrevole, avvincente.

    Is this helpful?

    Daria49 said on May 26, 2014 | 1 feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection