La coscienza di Zeno

Voto medio di 14.693
| 993 contributi totali di cui 852 recensioni , 135 citazioni , 0 immagini , 6 note , 0 video
La storia di Zeno Cosini, inetto a vivere: una specie di marionetta tirata dafili che quanto più egli indaga, gli sfuggono. Una coscienza inutile a mutareun destino che sembra ineluttabile. È il capolavoro di Svevo, la prima storiaitaliana dove ... Continua
Ha scritto il 17/07/17
Non si può provare che simpatia per il protagonista di questo classico della letteratura dei primi anni del XX secolo.Zeno rappresenta l’iperbole dell’uomo senza qualità, che fa dell’autoironia su se stesso e sul suo operato l’emblema ..." Continua...
Ha scritto il 03/05/17
Citazione
Adesso che invecchio e mi avvicino al tipo del patriarca, anch'io sento che un'immoralità predicata è più punibile di un azione immorale. Si arriva all'assassinio per amore o per odio, alla propaganda dell'assassinio solo per malvagità
  • 2 mi piace
Ha scritto il 20/04/17
Pesante
Ammetto di essere negato per i classici, ma sia l'italiano arcaico, sia il modo di scrivere, hanno fatto si che lo finissi con fatica, perdendo anche il gusto di una certa ironia che c'è veramente.Ho letto roba di centinaia di pagine in più con ..." Continua...
Ha scritto il 14/04/17
una bella storia da godere quando si è pronti di leggerlo.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 11/04/17
null
Libro che nonostante mi sia stato imposto di leggere, ho apprezzato dall'inizio alla fine. Unico "ostacolo" alla lettura è l'italiano usato dall'autore, che risente un po' del tempo; ma questo d'altronde è una caratteristica di Svevo e di altri ..." Continua...

Ha scritto il Jul 23, 2017, 21:24
Forse traverso una catastrofe inaudita prodotta dagli ordigni ritorneremo alla salute. Quando i gas velenosi non basteranno più, un uomo fatto come tutti gli altri, nel segreto di una stanza di questo mondo, inventerà un esplosivo incomparabile, ... Continua...
Pag. 382
Ha scritto il Jun 29, 2017, 21:11
L'amore sanno è quello che abbraccia una donna sola e intera, compreso il suo carattere e la sua intelligenza.
Pag. 14
Ha scritto il Mar 30, 2017, 13:12
Naturalmente io non sono un ingenuo e scuso il dottore di vedere nella vita stessa una manifestazione di malattia. La vita somiglia un poco alla malattia come procede per crisi e lisi ed ha i giornalieri miglioramenti e peggioramenti. A differenza ... Continua...
Ha scritto il Mar 27, 2017, 07:24
— Tu sei ora in perdita fino agli occhi? Non mi rispose subito. Levò il braccio col quale si copriva il volto sfatto e disse: — Hai mai visto un uomo più disgraziato di me? Riabbassò il braccio e cambiò di posizione mettendosi supino. ... Continua...
Ha scritto il Mar 23, 2017, 07:52
— Io ti aspettavo! Eri il cavaliere che doveva venire a liberarmi. Certo è male che tu sia sposato, ma, visto che non ami tua moglie, io so almeno che la mia felicità non distrugge quella di nessun altro.
Pag. 109

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Oct 18, 2016, 16:45
http://www.liberolibro.it/la-coscienza-di-zeno-di-italo-svevo/
Ha scritto il Sep 14, 2016, 07:31
853.912
SVE 6015
Letteratura Italiana
Ha scritto il Jun 14, 2016, 10:26
"(...) più tardi anch'io dovevo apprendere quale sapore sgradevole avessero gli affari altrui."Perché estrapolare questa frase? sto leggendo questa edizione e in contemporanea seguo anche la lettura tramite audiolibro (Il Narratore audiolibri), e ... Continua...
Pag. 146
Ha scritto il Apr 20, 2016, 10:30
853.912
SVE 6657
Letteratura Italiana
Ha scritto il Apr 20, 2016, 10:27
853.912
SVE 4561
Letteratura Italiana

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi