Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La cuoca di Buenaventura Durruti

La cucina spagnola al tempo della «guerra civile». Ricette e ricordi

By Anonimo

(79)

| Softcover | 9788887423822

Like La cuoca di Buenaventura Durruti ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

La cuoca di Durruti è il diario di una giovane donna tra il 1932 e il 1939,gli anni della "guerra civile" in Spagna, che segnano una delle più tragiche stagioni del mondo moderno. Ma sono anche gli anni che nutrono le più diffuse speranze di l Continue

La cuoca di Durruti è il diario di una giovane donna tra il 1932 e il 1939,gli anni della "guerra civile" in Spagna, che segnano una delle più tragiche stagioni del mondo moderno. Ma sono anche gli anni che nutrono le più diffuse speranze di libertà e i più grandi sogni di uguaglianza. A descrivere questo tempo è Nadine, una militante rivoluzionaria della colonna Durruti.Un'osservatrice anomala che riesce sapientemente a intrecciare il racconto delle passioni che animarono i combattenti, i limiti e le illusioni delle loro strategie, i tradimenti di cui furono vittime e la straordinaria esperienza di cui furono protagonisti. Nadine è l'emblema di una generazione che ha scelto di fondere la propria vita con gli ideali in cui ha creduto.

7 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Anche chi combatte o chi fa la rivoluzione mangia (anzi, vista l'attività fisica, mangia anche di più, se può) e la storia passa anche attraverso i fornelli di una cuoca ....

    Is this helpful?

    Anina e "gambette di pollo" said on Nov 20, 2010 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    per chi ama la vita, la cucina e la libertà

    Is this helpful?

    latona said on Jun 4, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Partiamo dal fatto che vale la pena di leggerlo per la breve ma folgorante introduzione di Veronelli. Il resto ha una sua bellezza e una sua debolezza. Mi è parsa, più che altro, un'operazione editoriale fatta a tavolino. Ma non come il manoscritto m ...(continue)

    Partiamo dal fatto che vale la pena di leggerlo per la breve ma folgorante introduzione di Veronelli. Il resto ha una sua bellezza e una sua debolezza. Mi è parsa, più che altro, un'operazione editoriale fatta a tavolino. Ma non come il manoscritto manzoniano, eh.

    Is this helpful?

    Petulia said on Jan 30, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Citazione:

    Siamo andati all'assalto, cantando, tra i fiori e i venti profumati dell'estate, adesso, stiamo assistendo impotenti, alla fine. E' statto tutto un sogno, un sogno antico e necessario a cui non siamo stati in grado di conferire la sa ...(continue)

    Citazione:

    Siamo andati all'assalto, cantando, tra i fiori e i venti profumati dell'estate, adesso, stiamo assistendo impotenti, alla fine. E' statto tutto un sogno, un sogno antico e necessario a cui non siamo stati in grado di conferire la saggezza dei fatti e l'evidenza della storia, ma molti un giorno, dovranno chinare il capo e vergognarsi per averci abbandonato. Gli addii sono lunghi e tristi, i compagni delle Brigate Internazionali se ne stanno andando alla spicciolata, di malavoglia, ed è un pò come morire.
    (...) Natale è alle porte, abbiamo deciso di preparare un pò di frittelle. E' l'ultima volta che cuciniamo, e molte di noi le impastano di lacrime.
    Domani si parte per una missione di sangue e di speranza, stanotte, invece, ci sporcheremo le mani di farina, di zucchero, di cannella e d'amore.

    Is this helpful?

    Birddani said on Dec 18, 2008 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Meraviglioso.

    ME-RA-VI-GLI-O-SO. Speranze e sogni contro ogni gerarchia e miserie dellla differenza di genere. Le straordinarie contraddizioni del Novecento nel diario di una donna, militante anarchica, francese, combattente per la Repubblica spagnola.
    Meravi ...(continue)

    ME-RA-VI-GLI-O-SO. Speranze e sogni contro ogni gerarchia e miserie dellla differenza di genere. Le straordinarie contraddizioni del Novecento nel diario di una donna, militante anarchica, francese, combattente per la Repubblica spagnola.
    Meraviglioso.

    Is this helpful?

    Sejo said on Sep 9, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (79)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Softcover 203 Pages
  • ISBN-10: 8887423822
  • ISBN-13: 9788887423822
  • Publisher: DeriveApprodi (Vita activa, 11)
  • Publish date: 2002-05-01
Improve_data of this book