Quando decide che è giunto il momento di scrivere la sua storia, Rose ha quasi centocinque anni, cinque denti buoni, una faccia da gufo e un odore non propriamente di violetta. Ma lo spirito è intatto, l’appetito per il cibo e per il sesso ...Continua
Ha scritto il 28/08/17
Libro scorrevole e assai leggero con protagonista una "simpatica vecchina" sopra le righe, pur trattando di tematiche spinose come il genocidio degli armeni, il nazismo, la vendetta e la microcriminalità. Carino fino a 3/4, poi prende una piega ...Continua
Ha scritto il 05/05/16
......
l'ho letto piacevolmente, ma a dire il vero non ho niente da dire su questo libro. Non mi ha ispirato alcuna riflessione. Due stelline perchè è scorrevole ma il contenuto non mi ha lasciato niente. Peccato.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 06/03/16
si può dare di più
mi aspettavo più pathos e coinvolgimento. e invece spesso mi ha irritata. questa anziana signora parla e si comporta spesso come un uomo. il periodo storico e i personaggi diventano un pretesto per raccontare una storia che inizia bene, ma che ti ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 12/10/15
Promette bene ma poi diventa una boiata improbabile.
  • 6 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 14/06/15
Una disinibita e sfortunata protagonista
La storia degli orrori del 900 raccontata dalla protagonista che ha avuto la sventura di incontrarli tutti o quasi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi